Bastava dire no: quando un matrimonio non finisce con E vissero felici e contenti

We cannot display this gallery

Quest’oggi non vi parlo di un libro sul matrimonio, uno di quei classici manuali su come organizzare le proprie nozze dall’a alla z o un di mieloso romanzo sul grande giorno di una sposina come tante, ma della fatica letteraria di Chiara Maffioletti, una giovane giornalista, nota per il suo blog su Corriere.it, da cui periodicamente racconta l’Italia dei giovani di oggi, fatta di storie, di fatica, di rinunce ma anche di tanti talenti e promesse del Bel Paese.
Dopo decine e decine di racconti sul seguito blog Solferino 28 ecco che la più giovane penna del Corriere della Sera ha deciso di scrivere un libro, ma per farlo non ha attinto dalle tante storie con cui ogni giorno ha a che fare, ma dalla sua.
Bastava dire no è, così come ha definito Beppe Severgnini: “La parabola di un matrimonio. Non un matrimonio qualunque: il suo. Un racconto utile, ironico, malinconico, senza sconti. Uno sguardo chiaro come il suo nome“. Continua a leggere