Sposarsi in spiaggia ora è possibile? Ad Albisola le prime nozze in riva al mare

Quante volte abbiamo fanstasticato di fronte alle romantiche scene di un matrimonio sulla spiaggia tra un Ridge Forester emozionato e Brooke Logan in sella ad un cavallo bianco? Ora tutto questo non è possibile solo nelle puntate di Beautiful ma anche nella realtà e soprattutto in Italia.
Il primo matrimonio on the beach infatti è stato celebrato proprio ieri sulle rive del comune ligure di Albisola, nel savonese.
A dire si’ sulla spiaggia di Albisola Capo Lorenzo, 43 anni di Salice Terme (Pavia) e Cristina, 42 anni di Milano.
I due neosposini sono i primi ad aver scelto il litorale della cittadina del savonese per unirsi in matrimonio dopo che la location e’ stata messa a disposizione del Comune.
Di fronte ad un pubblico inusuale fatto di bagnanti impegnati a prendere la tintarella di inizio giugno, i due si sono sposati tra i pini marittimi e una leggera e piacevole brezza marina.

A celebrare le nozze davanti ad una settantina di invitati e’ stato l’assessore al Turismo Christian Ghigo Gaspari, assessore al Turismo.
“Ai fini legislativi, il rito nuziale civile si e’ dovuto svolgere in un edificio di proprieta’ comunale. Al contrario di altre cittadine, non avendo una struttura di tal tipo, le formalita’ burocratiche di rito si sono quindi svolte in municipio, questioni che si risolvono in una decina di minuti, subito dopo ci si si e’ trasferiti con l’ufficiale pubblico sul litorale per svolgere nella sua interezza la celebrazione”.

Tanti i turisti che si sono fermati per immortalare l’unione a bordo mare.
“Non è stata certamente una mia idea, – ha affermato l’assessore albisolese – bensì una copiatura tratta da numerosi film, soprattutto statunitensi, dove il matrimonio in riva al mare è consuetudine soprattutto sulla costa occidentale californiana”.

Credit foto: Michele Dell’Utri

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *