Le mete più esclusive per una luna di miele in Italia? Da scegliere nella classifica di Condè Nast Johansens

Col passare degli anni Condé Nast Johansens è diventata una delle guide dell’hotellerie più rinomate ed esclusive.
Ogni anno segnala i migliori hotel, spa e residenze d’epoca per una pausa o una vacanza di grande eleganza e relax.
La guida annovera in tutto 680 strutture in 70 paesi diversi, tra i quali, ogni anno sceglie di premiare i migliori.
Lo scorso 4 novembre 2013, durante una lussuosissima cena al The May Fair Hotel di Londra, sono stati svelati i nomi de vincitori del “UK, Europe & Mediterranean Awards for Excellence 2014”.
Tra questi ben sette sono italiani.
Secondo la guida infatti, in Italia possiamo vantare il migliore hotel in campagna e anche quello in città, il miglior spa-hotel, quello con il miglior servizio, il più sostenibile e quello perfetto per le famiglia e quello ideale per ospitare un matrimonio.

Unico neo è non annoverare tra gli hotel italiani un premio per quello più romantico.
Il podio per questa categoria è spettato alla Costa Azzurra con il meraviglioso Château Eza!

Ma guardiamo quali sono i nostrani hotel vincitori per quest’anno:


1) Premio come miglior hotel in città al Villa Spalletti Trivelli. Situato all’interno di una magnifica villa del XIX secolo nei pressi del Quirinale a Roma, si affaccia su un giardino all’italiana dove si può anche gustare una una cena da sogno. Ma il vero gioiello di questo hotel è senz’altro rappresentato dalla biblioteca fornita di libri antichi, riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.


2) Premio come miglior hotel con Spa ai famosissimi Bagni di Bormio, noti in tutto il mondo per la loro bellezza ed esclusività. I Bagni di Bormio Spa Resort offrono un pacchetto ricchissimo di trattamenti con oltre 70 proposte, tra vasche e piscine all’aperto, accessibili tutto l’anno. Il Grand Hotel Bagni Vecchi rappresenta un vero e proprio gioiello dell’architettura liberty, mentre i Bagni Nuovi con lo spettacolare Salone degli Affreschi conserva un allure senza tempo.


3) Premio come miglior hotel per i suoi servizi all’Hotel Gardena Grödnerhof. La struttura offre infatti ai suoi ospiti un parco-giardino incantevole arricchito dal meraviglioso scenario delle Dolomiti. Questo hotel nel centro di Ortisei, in provincia di Bolzano, è la meta ideale per soggiorni rilassanti, all’insegna del benessere. Punto in più per questa struttura è la sua attenzione per l’ambiente che si estende a tutti i settori: dalla cucina, alla gestione dell’acqua, dall’energia, al corretto smaltimento dei rifiuti. La struttura ospita anche un centro Wellness e la Beauty Farm Anais.


4) Premio come miglior hotel per famiglie al Resort Monsignor Della Casa, un antico borgo composto da splendide ville e suite, 2 piscine e un centro benessere olistico. La struttura è adatta sia per chi è in cerca di una vacanza romantica, sia per le famiglie con bambini. Interessante proprio per questo periodo dell’anno è la caccia al tartufo con cani addestrati che l’hotel organizza da sempre.


5) Premio come miglior hotel immerso nella campagna al famosissimo resort tra il Chianti e la bellissima Siena, L’Andana, immerso in uno splendido paesaggio naturale, fatto di colline coltivate a uliveti e vigneti. Un lungo viale di cipressi e pini marittimi conduce al resort che racchiude anche la Trattoria Toscana, un campo pratica di golf e una chiesetta privata.

6) Premio come miglior hotel sostenibile all’hotel Feldmilla Design Hotel. È il primo hotel a clima neutrale dell’Alto Adige: tutta l’energia elettrica utilizzata è pulita e la piccola quantità di emissione di CO₂ viene compensata attraverso un’assistenza di un progetto climatico, in Guatemala. La struttura offre anche un centro benessere e una beautyfarm. Ultima novità della struttura all’avanguardia è la camera clean air room, con aria priva di inquinanti atmosferici. Si trova a Campo Tures, Alto Adige.


7)Premio come miglior hotel per matrimoni o eventi speciali al Ca’ Sagredo Hotel. Per dirsi sì non poteva certo mancare Venezia, città tra le più romantiche al mondo. Opere d’arte, affreschi, stucchi, dipinti e arredi del XVII e XVIII secolo e vista sul Canal Grande sono pronti ad accogliervi in questo hotel racchiuso in un antico palazzo veneziano. Un tempo proprietà dei Conti di Sagredo, oggi è aperto anche a cene di gala, matrimoni e ricevimenti. Il Ristorante L’Alcova, di fronte al Mercato di Rialto, propone piatti veneziani.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *