Anche quest’anno sarà lo stilista Carlo Pignatelli a vestire le debuttanti alla Reggia di Venaria

Torinese, amante del bello e profondo conoscitore delle donne: non poteva che essere lui, Carlo Pignatelli, il creatore dei meravigliosi abiti che verranno indossati in occasione della XIX edizione de Il Gran Ballo della Venaria Reale.
Lui, che ogni anno, trasforma in principesse almeno per un giorno centinaia di spose, avrà infatti il compito di rendere ancora più belle le debuttanti che, il prossimo 16 novembre, prenderanno parte al tradizionale ballo in stile viennese.
Nell’esclusiva cornice della Venaria Reale trenta aspiranti debuttanti, di età compresa tra i 17 e i 23 anni, faranno il loro ingresso in società al fianco dei Cadetti dell’Accademia Navale di Livorno.
In un’indimenticabile serata allietata dalle note dell’Orchestra Mozart di Torino le ragazze balleranno come moderne Cenerentole nei loro abiti speciali creati in esclusiva dallo stilista Carlo Pignatelli.


Lo stilista riconferma per il terzo anno il suo legame con un evento dal sapore antico e dal grande fascino che non smette di far sognare, emblema di mondanità e solidarietà.
L’abito realizzato per questa speciale occasione sarà un modello dallo stile molto romantico dal sapore retrò con una scollatura a cuore chiusa con lacci ed una gonna ampia resa leggiadra da strati di tulle impreziosita da un ricamo di jais e cristalli che, ispirato ai gioielli degli zar, ricorda una corona capovolta.

Per creare questo abito mi sono ispirato alla bellezza, intesa come armonia naturale ed eleganza interiore: il mio piccolo contributo per fare si che questa serata sia un vero sogno per le ragazze, alle quali auguro che la favola possa diventare realtà” ha commentato Carlo Pignatelli.

Dopo il Ballo di apertura, gli ospiti della serata saranno coinvolti in danze fino a tarda sera e in un’esclusiva cena di gala preparata dalle eccellenze del panorama gastronomico piemontese.

L’evento come sempre si distingue per il carattere solidale che permette di unire a un momento di divertimento, un sentito coté di beneficenza: l’edizione di quest’anno permetterà, infatti, di raccogliere fondi a sostegno del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta.

Un’occasione esclusiva, di alto profilo istituzionale, organizzato dal comitato Vienna sul Lago, con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero della Difesa, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, delle Ambasciate d’Austria presso il Quirinale e presso la Santa Sede, della Città di Vienna, della Regione Piemonte e della Città di Venaria Reale.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *