Party esclusivo anni ’20 al Grand Hotel et de Milan per riscoprire il fascino di sposarsi tra piume e perle

L’anno scorso nel vedere le immagini sfarzose, a volte eccessive, ma indiscutibilmente magnetiche e coinvolgenti del capolavoro Il Grande Gatsby con il memorabile Leonardo Di Caprio abbiamo sognato e amato quell’atmosfera così goliardica, leggera e festosa ma anche elegante e raffinata propria degli anni ’20.

La moda non è certo rimasta a guardare, traendo ispirazione dalle linee e dagli accessori che hanno fatto del costume di quegli anni una tendenza amata periodicamente da star e non solo, che sistematicamente hanno tirato fuori dall’armadio abiti e cappelli dal sapore gatsbiano.
Non è stato da meno il mondo degli eventi ed in particolar modo quello del wedding che ha rivisitato lo stile del romanzo di F.S.Fitzgerald proponendo allestimenti, abiti da sposa, accessori ed intrattenimenti in perfetto stile.
Qualche tempo fa per esempio vi avevo proposto il sofisticato e allo stesso tempo divertente l’engagement shooting realizzato da Le Jour du Oui con i due futuri sposi in perfetto mood anni ’20.

Ma la mania non è certo passata e proprio un paio di sere fa una delle location più esclusive e suggestive di Milano, il Grand Hotel et de Milan, ha organizzato un party a tema, interpretando magistralmente lo stile Grande Gatsby.

Di feste a tema legate al mondo del wedding si sa è pieno, ma quella dell’altra sera è stata davvero un evento come non se ne vedeva da tempo nel nostro Paese.
Alla serata hanno preso parte oltre 400 persone, tra cui i più importanti nomi del settore wedding, volti noti ma anche futuri sposi.
C’erano proprio tutti a brindare nelle magnifiche sale dell’hotel di Via Manzoni: i wedding planner più famosi tra cui Cira Lombardo ed Angelo Garini, le esperte di stile e bon ton come Giorgia Fantin Borghi e Csaba della Zorza, e molti molti altri.

Un successo in piena regola per un evento organizzato dalla wedding planner Alessia Santa di White Emotion in collaborazione con tanti partners di prestigio, scelti minuziosamente tra i migliori del settore.

Nell’elegante cornice storica del Grand Hotel et de Milan sono stati ambientati gli abiti da sposa in pizzo chantilly, georgette, raso di seta plissé creati dalla stilista Alessandra Rinaudo, proprietaria della maison Nicole Spose, accompagnati dagli abiti da uomo sartoriali di Pal Zileri, l’intimo e la lingerie di lusso firmata Agent Provocateur ed i preziosi gioielli d’epoca della Gioielleria Pennisi.

L’angolo della bellezza è stata curato dalle sapienti mani degli stylist e make up artist di Aldo Coppola, mentre Jo Malone ha curato un corner olfattivo tutto dedicato alla sposa.
Ad immortalare le immagini e le sequenze di una serata dal sapore d’altri tempi è stato il team del famoso fotografo Carlo Carletti e Marco Schenoni di Nitrato d’Argento.

Ad esaltare la bellezza delle sale, le creazioni floreali di Rosalba di SpazioFiori Milano e a rendere questo evento una vera festa, l’intrattenimento musicale con gruppo Dixieland e ballerini di Charleston a cura di Enrico Martinelli di Ovunquemusica.

Partner d‘eccezione Elle Sposa, che ha personalmente curato un piccolo intervento sulle nuove tendenze wedding.

Insomma un evento da sogno, a cui i fortunati futuri sposi intervenuti potranno senz’altro ispirarsi per dirsi sì in un modo elegante e raffinato, prendendo spunto dalle atmosfere della serata,ma soprattutto affidandosi alle mani esperte degli attori che hanno messo in scena un Grande Gatsby show tutto milanese, come non se ne vedeva da molto, molto tempo.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *