Un tutorial per cadeaux dolcissimi da Miss Hobby : Marielisa Di Tora ci insegna a fare i cupcake di feltro


L’handmade negli ultimi anni ha ritrovato il suo valore originale, appassionando migliaia di donne che hanno riscoperto il gusto di fare da sole piccoli grandi lavori.
Tra borse fatte all’uncinetto, gioielli realizzati con materiali di riciclo e tanto altro si è ritrovato il piacere di indossare o mostrare agli altri qualcosa fatto con le proprie mani.
Da questa tendenza sempre più crescente è nato Misshobby.com, un sito in cui è possibile trovare tutorial, ma non solo sull’argomento. Infatti sul sito è possibile addirittura anche vendere e comprare online gli oggetti unici fatti a mano, oltre a materiali per hobby creativi.
L’obiettivo è quello di valorizzare la creatività di tante persone che con passione creano oggetti unici e offrire agli amanti dell’handmade un’esperienza di acquisto semplice e sicura.

Tante le proposte in tema anche di wedding ed ecco qui oggi un lavoretto semplice ma di grande impatto che certamente decorerà un sweet table, oltre ad essere un perfetto cadeaux per battesimi, compleanni e matrimoni.


TEMPO IMPIEGATO PER CIASCUN DOLCETTO: 10 MINUTI
COSTO STIMATO PER CIASCUN DOLCETTO: 6€

MATERIALE OCCORRENTE:
– 2 trapezi di feltro in due diversi colori
-1 striscia di pannolenci o merletto per la base contenitiva
– Porta memo di metallo
-Cartoncini segna posto
-Forbici, ago e filo, spilli
– materiale decorativo o vernice 3d per stoffe


TUTORIAL :
1) Sovrapponete i due trapezi di feltro lunghi circa 40×5 cm, sfalsandoli leggermente incominciate ad arrotolarli ben stretti fino ad ottenere il cupcake
2) Puntate i due spilli alle estremità
3) Create a una striscia di pannolenci o utilizzate una striscia di pizzo alta 2,5 cm e lunga circa 20cm .
Avvolgete il pizzo intorno alla base del cupcake e prendete la misura in modo che i due lembi si sovrappongano leggermente e cucite con punti nascosti. Aggiustate i lembi verso l’esterno ed ecco il vostro cupcake!
Potete decorarlo con perline, coriandolini colorati, brillantini, bottoni….Io li ho decorati con una vernice 3D per stoffa che potete trovare facilmente nei negozi di decorazioni, ricreando delle goccioline di crema o cioccolato
4) Infilate al centro l’asticella del porta memo e fissatelo con un po di colla o con la vernice decorativa.
A questo punto dovrete creare dei cartoncini dove scriverete il nome del tavolo abbinato.
Sono facilmente scaricabili da internet oppure potrete farli voi stesse con un programma di office o addirittura scriverli a mano se avete una bella grafia

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *