L’Italia pazza per i flashmob e non solo: la danza alla conquista dei matrimoni

 

Come la maggior parte delle mode in fatto di wedding anche questa è arrivata Oltreoceano: sto parlando del trend dei flashmob. Li abbiamo conosciuti grazie a pellicole hollywoodiane che ci hanno fatto sognare e, come sempre, non abbiamo esitato e abbiamo preso la palla al balzo.
Ma come spesso accade siamo andati oltre e quest’anno la vera moda in fatto di matrimoni sembra essere la danza. Avete capito bene non più solo flashmob fatti di testimoni o amiche della sposa, ma veri e propri momenti con musica e balli studiati appositamente con il mood dell’evento.
Una delle voci più autorevoli di questa tendenza è Cristina Messina, ballerina e insegnante di danza, che ha persino da poco fondato la ACAdance marry me.
Tutto è iniziato un po’ per caso” mi ha confidato Cristina, che senza che se lo aspettasse ha ricevuto le prime richieste di coreografie per il giorno delle nozze. Continua a leggere

Il make up sposa per il 2015: consigli e piccoli trucchi dalla make up artist Limoni

Trucco sposa quali consigli, colori e attenzioni seguire in vista del grande giorno? Ce li svela in un’intervista ricca di spunti e sorprese Mary Parpinel, make up artist del gruppo Limoni e La Gardenia, che per la stagione dei matrimoni 2015 ha pensato ad un vero e proprio Wedding Beauty Program, un nuovo progetto dedicato a tutte le spose per il momento più atteso e indimenticabile del loro essere donna.

In molte delle città del circuito delle due insegne è possibile infatti da qualche settimana aderire al progetto di bellezza pensato ad hoc per il trucco del “giorno del sì” in pochissime semplici mosse: basta inviare una e-mail a oggimisposo@llg.eu per ricevere informazioni e per prenotare la propria prova make up gratuita all’interno di uno dei punti vendita aderenti al progetto, dedicarsi un’ora di bellezza e di consigli con una delle make up artist di Limoni e La Gardenia nel giorno fissato e, infine, sceglierla per essere truccata, a casa, a regola d’arte il giorno del matrimonio. Il servizio ha un costo promozionale di € 150 e comprende inoltre una consulenza per la fragranza più adatta da “indossare”, un esclusivo beauty gift che sarà consegnato il giorno del fatidico “Si lo voglio” e, ancora, dieci voucher per le amiche e tutte le donne vicino alla futura sposa che il giorno della cerimonia desiderano regalarsi una seduta make up in una delle Profumerie Limoni e La Gardenia.

Ma ora scopriamo tutti i consigli della truccatrice del gruppo. Continua a leggere

Abito da sposa non più uno ma due: un trend ormai per tutte, ma lanciato dalle star come Cristina De Pin

Lanciata ormai dalle celebrities straniere e nostrane la moda di indossare due abiti da sposa per il giorno delle nozze è ormai diffusa anche tra le ragazze comuni che scelgono modelli per lo più da favola e magari un po’ più accollati per la cerimonia per poi cambiarsi durante il ricevimento sfoggiando mise da red carpet.
Quest’anno sono tantissimi gli atelier che si sono infatti sentiti fare questa richiesta dalle future sposine, frutto di un trend che ormai per le star è d’uso comune.
Quello che da sempre è stato definito l’abito per un solo giorno nella vita (si spera) diventa ora per mezza giornata, con sommo piacere degli stilisti e forse un po’ meno del portafoglio.
Ma del resto tutti sognano nozze da Mille e una notte, matrimoni da favola come quelli delle donne dello spettacolo come Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Cristina De Pin.
Ecco proprio a lei, la bellissima modella e attrice fiorentina al timone dell’ormai celebre programma tv Tacco 12, abbiamo chiesto i segreti della sua scelta dell’abito da sposa: non uno ma ben due vestiti da sogno per le sue nozze uniche con il calciatore Riccardo Montolivo.
Ecco quindi, a distanza quasi di un anno, i magnifici scatti realizzati da Diego Taroni, il fotografo che ha immortalato il giorno del sì dei due sposi, per la seconda prova d’abito di Cristina nell’Atelier di Roberto Cavalli a Milano. Continua a leggere