Cecilia Rodriguez alla fiera Mia Sposa: “Belen sarà la mia damigella d’onore”


Mia sorella Belen sarà la mia damigella d’onore così come io sono stata la sua. Vorrei che in quel giorno speciale, lei fosse in prima linea con me”.
La data non c’è ancora, ma su una cosa Cecilia Rodriguez sembra avere sicuramente le idee chiara rispetto alle sue nozze future con Francesco Monte, suo compagno da 3 anni.
Scherzando ha poi aggiunto: “Spero non mi rovini tutto perché è troppo bella”.
La dichiarazione è arriva in chiusura della decima edizione della manifestazione campana, Mia Sposa Fiera.
In passerella con una creazione di Maggie Sottero, la Rodriguez ha più volte sottolineato il suo piacere nell’indossare l’abito bianco: “Arrivare in questi posti mi fa venire di sposarmi. Quando indosso queste creazioni lo faccio sempre con molto piacere. Mi sento una principessa”.


Ma quanto alle sue nozze, pare comunque avere già le idee ben chiare: “Sono una romantica. Sogno un matrimonio tradizionale anche se non in chiesa. Mi piacerebbe piuttosto sposarmi all’aperto in un grande giardino”.

Un matrimonio tutto italiano quello della Rodriguez celebrato alla presenza di tutta la sua famiglia argentina che da un anno si è trasferita in Italia: “Per oggi ho tutti i miei affetti più cari in Italia, quindi penso ad un matrimonio qui. Poi magari se ci fosse la possibilità, una festa con gli amici anche in Argentina”.

Per la data però niente da fare. “Ho 26 anni quindi c’è la voglia, assolutamente, io e Francesco ne abbiamo parlato perché è una cosa che vorremmo fare ma più avanti. C’è tempo, non voglio questa responsabilità già adesso”. L’amore sembra però essere un punto fermo: “Io sono una persona che senza amore non vive. Vorrei essere amata sempre, ma mi piace anche tanto amare. Sono una persona che vuole dare tanto amore, per me l’amore è tutto.Senza amore non si va da nessuna parte. La famiglia è la cosa per me più importante. Il fidanzato e gli amici, fondamentali nella mia vita, rientrano nelle persone da amare sempre. Anche il cane”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *