Quando indossare un abito è un modo di essere: Simona Zappi, la stilista che fa sentire ogni donna unica e speciale

C’è la moda con i suoi trend, le sue regole e peculiarità e poi c’è chi fa moda partendo però da una riflessione profonda che nasce dall’essere donna oggi, dal carattere e dall’idea che ognuna debba sentirsi unica e speciale. Lo sa bene Simona Zappi Leonardi, ideatrice e anima di OSA younique, un brand di abbigliamento femminile che sta conquistando le donne non solo per i capi di tendenza ma per la filosofia che li pervade. Classe 1981, appassionata di storia dell’arte, Simona è una giovane e carismatica imprenditrice, che ha dato vita ad un brand, di cui sentiremo parlare sempre di più nelle prossime stagioni, che mette al centro una donna romantica e allo stesso tempo sicura di sé, che ama giocare con la moda, reinterpretandola. Una moderna principessa insomma!

Eleganza, attenzione ai particolari, sinuosità delle forme, massima attenzione ai tagli e alla vestibilità per andare a esaltare il fascino naturale di ogni donna. Una cifra stilistica che Simona Zappi Leonardi ama definire: «Feminine Allure».

Incuriosita da questa donna di talento l’ho incontrata per voi per scoprirne l’essenza, ma anche per raccontarvi le ultime tendenze e qualche consiglio per ogni occasione. Continua a leggere

Estate 2019: la Sardegna che non ti aspetti a Su Gologone

Oltre la Sardegna di Instagram, quella del mare cristallino e delle feste in Costa Smeralda, c’è un’isola unica, legata visceralmente alle sue tradizioni e ai suoi riti. Una Sardegna che il turista “di passaggio” spesso ignora, inconsapevole di una bellezza ancora più incredibile e rara. E’ quella di una terra diversa da ogni altra in Italia, mossa e illuminata da un codice di valori, di relazioni e di gesti che di generazioni in generazione si sono tramandati e che però sembrano essere custoditi come tesori la cui luce difficilmente arriva al viaggiatore che la vive per qualche settimana all’anno.

Eppure c’è un luogo dove tutto questo è conservato e preservato con tutto l’amore e il rispetto del mondo. Sto parlando di Su Gologone, una meta diversa da ogni altra per spirito, bellezza ed essenza. L’anima di questa meraviglia sarda è una donna, una di quelle speciali, i cui occhi pieni di passione riempiono il cuore.


Giovanna Palimodde, figlia d’arte e ogliastrina nel cuore, ha gli occhi del colore del mare sardo, lo sguardo delle donne forti e risolute di questa terra, e il sorriso generoso di chi sa darsi agli altri.
E’ qui nel Supramonte che i suoi genitori negli anni ’50 hanno dato vita ad un sogno: partendo da un piccolo stabilimento di bibite gassate hanno infatti creato quello che oggi è uno dei progetti turistici più ambiziosi dell’isola. Il Su Gologone di Oliena è tante cose diverse: è un hotel di charme, un villaggio con all’interno decine di botteghe artigiane, un museo a cielo aperto che custodisce al suo interno opere d’arte che sono un vero e proprio vanto per il territorio e l’Italia intera e tanto tanto altro ancora.


Qui come una donna dei libri di Omero, carismatica, forte, assennata e colma di pathos, è lei la dea ex machina di un hotel che ha la convivialità del villaggio (nel suo significato più originario), di un resort che ha però le attenzioni e il calore di casa, e della meraviglia incontrastata della natura selvaggia, vera e cruda della terra sarda.

Arrivare qui è come varcare la soglia di un tempo che fu e che pare ormai dimenticato, con le donne che lavorano il pane alla vecchia maniera, il maialino ad arrostire nel grande caminetto e i simboli ancestrali delle leggende e dei valori di quest’isola.

Giovanna Palimodde però ha saputo far tesoro delle sue radici, guardando al futuro, con quello spirito internazionale che guarda orizzonti lontani, e che inevitabilmente conquistano il viaggiatore straniero così tanto affamato di arte, di bello e di vero.

Così a pochi km dal mare a Su Gologone si ritrova se stessi, tra un corso di yoga ed uno di pittura, tra una passeggiata nella natura e il canto dei tenori sardi a fare da sottofondo. Impossibile poi non perdersi nelle botteghe, vera espressione di quell’anima artistica e poliedrica di Giovanna, che dopo aver accolto col sorriso i suoi ospiti, controllato che tutto sia a posto in sala e immaginato un nuovo angolo del giardino segreto a pochi passi dalla piscina, dà tutta sé stessa in un dipinto o in una scultura. Sorprendente lei, così come il suo Su Gologone e come le sua Sardegna! Se volete vivere la Sardegna dovete andare qui!
Continua a leggere

Nel fine settimana finalmente arriva l’estate e allora festeggiamo

Quest’anno il bel tempo, è proprio il caso di dirlo, si è fatto attendere. Pochi i raggi di sole e tante invece le giornate di pioggia. E ormai, arrivati a giugno, c’è voglia di estate, di gite fuori porta, di picnic all’aria aperta e di vacanza. A sentire le previsioni però pare proprio che da domani arriverà finalmente il bel tempo e allora non c’è tempo da perdere e, prima di organizzare le meritate vacanze, è bene ritagliarsi del tempo per sé e per la propria famiglia, dando il benvenuto alla stagione più calda e spensierata di tutte. Come? Con una fuga dalla città ovviamente e con un brindisi tutto speciale. Ecco allora quattro proposte tra cui scegliere per questo week end in arrivo: tra relax, gusto e bellezza. E scoprirete alcuni dei gioielli più belli in fatto di location d’Italia. Continua a leggere

Il talento di Anna Elardo dà vita al sogno di Otra Vez: gli abiti delle meraviglie che tutte vogliono indossare

Ho scoperto per la prima volta i suoi abiti su Instagram: è bastato lo scatto di un’influencer con indosso un suo vestito per farmi innamorare di quel volo di farfalle e di quell’effetto così impalpabile ed etereo. E’ questo infatti a mio parere l’elemento più caratterizzante di Otra vez Collection, un brand di abbigliamento nato dal talento e dall’immaginazione di una ragazza che conquista, proprio come i suoi abiti.
Anna Elardo aveva un sogno e per realizzarlo si è guardata dentro, ha scommesso su quel sogno, insieme a Matteo, il suo fidanzato, ora anche suo braccio destro in un’avventura che parte dalla moda per arrivare a molto altro. Sì perché Otra vez non è un semplice brand di moda, ma è uno stile di vita, un modo di vivere, un vero e proprio life style come si usa dire oggi (per questo vi consiglio di seguirla assolutamente su Instagram). E’ partito dagli abiti, ma poi a prendere il sopravvento è stata la personalità di Anna, travolgente, carismatica e ipnotica, la sua voglia di fare, di mostrare il mondo e di raccontarlo attraverso i suoi occhi e i suoi viaggi, da cui ogni volta trae energia e ispirazione. E’ una ragazza da tenere d’occhio perché ne sentiremo parlare molto, tanta è la sua voglia di fare, la sua immaginazione e la sua creatività. Dopo i vestiti, le gonne e i top di piume capaci di far sognare ogni donna, ora Anna ha creato completi per fare yoga, costumi da bagno, borse, cover e tanto altro. Perché come mi ha detto lei: “Acquistare “Otra vez” significa entrare a far parte del mondo che abbiamo creato per condividere la nostra passione.
E di passione questa giovane donna ne ha tantissima. Continua a leggere

Mapi Danna: “Se potessi dopo 27 anni ti risposerei a Misano”. Lo speciale Love Book per Claudio Cecchetto

Mancano pochi giorni ormai al voto e Claudio Cecchetto, il talent scout più famoso d’Italia, il “Re Mida” dello spettacolo come tempo fa qualcuno lo aveva definito, è pronto a scendere in campo. Lo ha fatto con passione, energia e impegno negli ultimi mesi, mettendoci faccia e cuore per Misano, candidandosi a Sindaco nella Lista Civica W Misano Viva.
“Farò brillare Misano come una stella” ha dichiarato e non ci resta che seguirlo, perché i progetti e i sogni nel cassetto sono tanti.
Di certo, comunque andranno le cose, Claudio Cecchetto ha portato a Misano una ventata di energia, di voglia di fare, di vitalità. Così come ha fatto nel corso di tutta la sua carriera artistica, lo sta facendo ora nell’impegno civico e politico. Domani alle ore 20.30 a Portoverde sarà in Piazza a far festa, ad animare il cuore dei cittadini dando positività, allegria e voglia di fare. Insieme a lui Max Pezzali e Syria perché la politica è fatta anche di questo, soprattutto quella dei comuni, dei singoli: è fatta di gioia, di partecipazione e di condivisione. E perché allora non farlo anche attraverso la musica e lo spettacolo?

A poche ore dal voto però scende in campo anche la moglie Mapi Danna, sua compagna di vita, sua più grande sostenitrice in tutto ciò che ha fatto, e sua consigliera. Chi ha avuto la fortuna di conoscere Mapi sa quanto quegli occhi si illuminino nel parlare del marito, di come si senta innamorata e fortunata a stargli accanto, donando tutta se stessa come fosse il primo giorno. Dopo 27 anni di matrimonio, che i due festeggeranno proprio domani, la complicità e l’amore sono gli stessi, se non più forti, di quel giorno in cui si sono detti sì.

Col tempo Mapi Danna ha dato vita ad un lavoro basato sulla parola, sulla scrittura, sull’ascolto e sui sentimenti, creando i Love Books. Oggi, in occasione di questo anniversario speciale e di questa nuova sfida, ha deciso di dedicargli un Love Books speciale, unico, una lettera aperta dove ancora una volta Mapi ha dichiarato tutto il suo amore e il suo sostegno. Eccolo qui. Continua a leggere

Eva e Imma spose! Enzo Miccio ci racconta il loro giorno più bello

Si sono dette sì domenica 19 maggio: Eva Grimaldi e Imma Battaglia hanno coronato così il loro sogno d’amore. Nella meravigliosa cornice del Resort di lusso dello chef Antonello Colonna, le due si sono dette sì in una cerimonia piena di emozioni e dove non sono mancate lacrime di commozione e risate colme di gioia. A realizzare il loro sogno il wedding planner più famoso d’Italia, Enzo Miccio, che a pochi giorni dall’evento, mi ha raccontato com’è andata, mettendo in luce una sincera felicità per l’unione delle due, ormai diventate amiche del re dei matrimoni.

Una stagione iniziata ormai da diverse settimane per lui, reduce anche dal matrimonio di Veronica Maya e Marco Moraci, e che ora entra nel vivo con una serie di impegni che lo vedranno organizzare senz’altro alcune delle nozze più belle dell’anno. Continua a leggere

“Ti fidi di me?” Aladdin è il film che non potete perdere anche in fatto di tendenze

Torna al cinema un grande classico d’animazione Disney, Aladdin, questa volta nella versione live action ed inutile dirlo c’è grande attesa. Il motivo è ovvio: il cartone animato ha rappresentato sin dal suo esordio una straordinaria storia d’amore, tra il protagonista e la bella Jasmine, e di amicizia, tra Aladdin e il genio. A rendere il tutto magico e speciale proprio quest’ultimo, interpretato ora dall’amatissimo Will Smith.

Presentato in anteprima a Milano settimana scorsa durante un evento esclusivo a cui hanno partecipato personaggi del mondo della tv, dello spettacolo e influencer, il film arriva nelle sale cinematografiche italiane domani e c’è da scommettere che conquisterà il pubblico grazie ad una storia senza tempo, un cast tutto da scoprire e musiche coinvolgenti. A interpretare una delle canzoni più romantiche del mondo Disney, Il mondo è tuo, la Naomi Rivieccio.

Ma il segreto del successo di Aladdin è da ricercarsi soprattutto in due elementi: la lampada magica pronta ad esaudire tre desideri, sogno senza tempo di ogni uomo, e le atmosfere arabeggianti di grande fascino. E sono proprio queste ad ispirare molti brand e creativi che si sono ispirati al film per proporre oggetti di tendenza imperdibili per gli appassionati del film e non solo. Scopriamoli insieme. Continua a leggere

L’estate sta arrivando (forse) ma al Forte Village è tutto pronto

Nel Sud della Sardegna c’è un luogo straordinario, il Paradiso delle vacanze all’insegna del divertimento, del relax e dell’intrattenimento. Una sorta di Disneyland per grandi (ma non solo), dove ogni desiderio può diventare realtà. Sto parlando del Forte Village, una struttura unica nel suo genere, dove ogni vacanza viene cucita addosso all’ospite, con una sartorialità dell’ospitalità che spazia dal cibo allo sport, regalando esperienze indimenticabili. Deus ex machina di tutto questo, Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Forte Village, uno di quegli imprenditori dalla mente illuminata e alla costante ricerca di qualcosa, che ogni stagione riesce a stupire e sorprendere i propri ospiti arrivati da ogni parte del mondo. Una missione non semplice se si pensa che a volte i desideri sembrano essere quasi impossibili da realizzare, ma non per lui. Per la stagione 2019 ad esempio è pronto a regalare tante novità di cui in questa intervista mi ha regalato qualche piccolo assaggio. Per tutto il resto non rimane che vivere in prima persona l’esperienza Forte Village. Continua a leggere