Carnevale 2013: Venezia si riconferma il cuore della festività tra mondanità, tradizione e sentimento

089ppfoto-m-toffolo-r

E’ risaputa la bellezza e l’allure del carnevale di Venezia, turisti da ogni capo del mondo accorrono in laguna in questo periodo per vivere un’esperienza indimenticabile, un sogno, un’evasione dalla realtà. Perchè è proprio per questo motivo che è nato il carnevale qui: dare al popolo un periodo di svago e goliardia prima della Quaresima in cui si potesse scherzare, andare oltre le rigide norme morali dell’epoca il tutto celati da una maschera che non lasciasse trasparire i tratti di nessuno così da essere irriconoscibili agli occhi del Doge e non solo.
Ogni anno per le strade, i canali e i palazzi di Venezia decine e decine di maschere più o meno lavorate e studiate si incontrano e si divertono vivendo per qualche istante una finzione coinvolgente che permette così di giocare ad una parte diversa da quella abituale. Continua a leggere

Ballo del Doge 2013: Antonia Sautter festeggia il XX anniversario celebrando l’amore

Palazzo Pisani Moretta

L’Abc Television l’ha definita “una delle 10 cose da fare nella vita”, mentre Vanity Fair “una delle feste più esclusive al mondo”, ma nessuna definizione credo possa ben descrivere quello che il Ballo del Doge è e rappresenta una volta che lo si vive di persona.
Varcare la soglia di Palazzo Pisani Moretta sabato scorso è stato come fare un salto in una favola fatta di creature fantastiche, visionarie suggestioni e scenari incantati.

Antonia Sautter, ideatrice, organizzatrice e produttrice del Ballo del Doge, ha superato sè stessa in occasione del ventennale dell’evento più atteso del Carnevale di Venezia.
Tema della serata It’s all about Amore. Eros, Passion or Romance?. Ecco allora che l’imprenditrice-sognatrice oserei dire, ha interpretato per quest’occasione tutte le possibili declinazioni dell’amore in un turbinio coinvolgente e frenetico di visioni allegoriche ed immaginifiche a metà tra fiaba e realtà, tra passato e presente, tra leggenda e storia. Continua a leggere