San Valentino a tavola: cene indimenticabili per dirsi Ti amo

C’è il Raviolo rosso di barbabietola e King Crab di Gong, oppure il Gambero Viola con scorzonera, sedano rapa e tamarindo della Spurcacciun-a in riva al mare a Savona, o ancora i Tortelli ripieni di Mortadella in brodo di Soba (Shitake, verza, Pak Choi, polvere di anacardi) e tartufo fresco di Tartufi & Friends. Per questo San Valentino c’è davvero l’imbarazzo della scelta. La parola d’ordine però è stupire e regalare un’esperienza unica. Se ancora non avete programmato nulla per questa sera ecco qualche idea che certo lascerà a bocca aperta la vostra dolce metà.

Per la sera degli innamorati lo chef Guglielmo Paoulucci di Gong ha deciso di proporre dei dim sum dal colore rosso brillante preparati con pasta alla barbabietola e ripieno di King Crab. Belli da vedere e squisiti al palato. Continua a leggere

San Valentino: l’amore è un compagno da indossare

Countdown iniziato per la festa degli innamorati, che sembra ispirare al meglio stilisti, designer e brand di accessori. Per non farsi trovare impreparati per la scelta dell’outfit giusto per il giorno (e la sera) di San Valentino ecco qui i look migliori tra cuori, abiti mozzafiato e accessori che sono un meraviglioso messaggio d’amore.

Gli abiti creati da Anna Elardo di Otra vez collection sono squisitamente romantici grazie a tessuti impalpabili e linee femminili, ma questo in particolare è uno straordinario inno d’amore.

“Ciao Amore” è ormai diventato non solo un meraviglioso messaggio sentimentale, ma un amatissimo simbolo e must have creato da Giada Benincasa. Magliette, felpe, blazer e accessori parlano infatti questo linguaggio d’amore e lo fanno nel modo più di tendenza. Per questo San Valentino imperdibile la spilla (che si può usare anche come clip per i capelli) da indossare con disinvoltura per mostrare tutto il proprio lato romantico.

Sono le scarpe da sera più comode e glitterate di sempre, ma per la festa degli innamorati Anniel le propone in una versione ancora più deliziosa. Una fila di cuori infatti sale sul collo del piede per rendere la persona che le indossa meravigliosamente romantica. Continua a leggere

Mapi Danna: “Se potessi dopo 27 anni ti risposerei a Misano”. Lo speciale Love Book per Claudio Cecchetto

Mancano pochi giorni ormai al voto e Claudio Cecchetto, il talent scout più famoso d’Italia, il “Re Mida” dello spettacolo come tempo fa qualcuno lo aveva definito, è pronto a scendere in campo. Lo ha fatto con passione, energia e impegno negli ultimi mesi, mettendoci faccia e cuore per Misano, candidandosi a Sindaco nella Lista Civica W Misano Viva.
“Farò brillare Misano come una stella” ha dichiarato e non ci resta che seguirlo, perché i progetti e i sogni nel cassetto sono tanti.
Di certo, comunque andranno le cose, Claudio Cecchetto ha portato a Misano una ventata di energia, di voglia di fare, di vitalità. Così come ha fatto nel corso di tutta la sua carriera artistica, lo sta facendo ora nell’impegno civico e politico. Domani alle ore 20.30 a Portoverde sarà in Piazza a far festa, ad animare il cuore dei cittadini dando positività, allegria e voglia di fare. Insieme a lui Max Pezzali e Syria perché la politica è fatta anche di questo, soprattutto quella dei comuni, dei singoli: è fatta di gioia, di partecipazione e di condivisione. E perché allora non farlo anche attraverso la musica e lo spettacolo?

A poche ore dal voto però scende in campo anche la moglie Mapi Danna, sua compagna di vita, sua più grande sostenitrice in tutto ciò che ha fatto, e sua consigliera. Chi ha avuto la fortuna di conoscere Mapi sa quanto quegli occhi si illuminino nel parlare del marito, di come si senta innamorata e fortunata a stargli accanto, donando tutta se stessa come fosse il primo giorno. Dopo 27 anni di matrimonio, che i due festeggeranno proprio domani, la complicità e l’amore sono gli stessi, se non più forti, di quel giorno in cui si sono detti sì.

Col tempo Mapi Danna ha dato vita ad un lavoro basato sulla parola, sulla scrittura, sull’ascolto e sui sentimenti, creando i Love Books. Oggi, in occasione di questo anniversario speciale e di questa nuova sfida, ha deciso di dedicargli un Love Books speciale, unico, una lettera aperta dove ancora una volta Mapi ha dichiarato tutto il suo amore e il suo sostegno. Eccolo qui. Continua a leggere

Chiara Maci, l’amore e il bello di farsi un dono: #celebrateAmore by Bronzallure

Per chi la conosce Chiara Maci, la food blogger più famosa d’Italia, è una ragazza semplice, solare, genuina, appassionata di cucina sì, ma soprattutto della vita. E’ nel cibo che lei trova l’espressione di sé e dei suoi stati d’animo: basta guardare il suo profilo Instagram e rimanere incantati dalle torte golose e dalle tante leccornie che ogni giorno prepara per la sua famiglia. Sì perché fuori dal set lei è una mamma (di Bianca e Andrea) e una compagna (per lo chef Filippo La Mantia) presente, attenta e tenera. “L’amor che move il sole e l’altre stelle” è il motore di Chiara e così non poteva che essere lei la donna perfetta per creare una capsule collection di gioielli che sono un vero e proprio inno d’amore, nati dalla collaborazione tra la food blogger e Bronzallure.

Li ha presentati settimana scorsa da Brian & Berry a Milano e, come si poteva immaginare, sono andati subito a ruba. In particolar modo l’anello con la scritta “Vita mia“, la dedica d’amore per eccellenza tra lei e lo chef La Mantia, è andata sold out in poche ore (ora già riassortita sul sito del brand). Continua a leggere

“Domani è San Valentino”: tutto per festeggiarlo al meglio

Domani è san Valentino e, appena sul far del giorno, io che son fanciulla busserò alla tua finestra, voglio essere la tua Valentina” cantava la folle Ofelia nell’Amleto.

Non siamo in Danimarca, non siamo i personaggi di Shakespeare ma domani è davvero San Valentino. Ecco allora una piccola guida al meglio per questo 14 febbraio. Per non lasciare nulla al caso.

Via libera alla dolcezza
Che San Valentino sarebbe senza un po’ di dolcezza? Ecco allora che pasticceri e maitre chocolatier fanno a gara per il dolce più romantico e buono di sempre.

Come Erst Knam che per questa festa propone un vero e proprio tripudio di cuori e cioccolato: si spazia dalle torte a cuore nelle varianti Cioccolato bianco, lime e lamponi, mousse Afrika con lamponi freschi e una base di marquise, tre strati ai tre cioccolati (bianco, latte e fondente o infine mousse gianduja e frutta esotica, ai cake pop a tema fino ai bellissimi cuori di cioccolato. Continua a leggere

S. Valentino, gli chef omaggiano l’amore: dal social table di Cracco a Lilli e il Vagabondo in chiave orientale

Manca una settimana a San Valentino e mai come quest’anno gli chef hanno deciso di festeggiare l’amore, interpretando menù a tema per gli innamorati di tutta Italia. Mai cena sarà più galeotta infatti di quelle proposte per la sera del 14 febbraio da chef stellati e talenti del mondo gourmet italiano. Ce n’è per tutti i gusti (e anche le tasche), ma di certo non sarà un San Valentino come un altro. Riusciranno infatti questi chef a mettere in secondo piano rose, profumi e regali. Del resto cosa c’è di meglio di una cena a lume di candela con ottimo cibo e una bottiglia di vino ad accompagnarlo? E poi se anche lo chef ha il cuore tenero l’emozione è garantita.
Scopriamo insieme allora le proposte più interessanti.

San Valentino sì ma social da Carlo Cracco

Fuori dal comune, giovane e conviviale la proposta pensata dallo chef Carlo Cracco per la sera di San Valentino. Sì perché a dispetto della classica cena a lume di candela lo chef ha pensato di aprire le porte della Sala Mengoni, la meravigliosa sala dedicata agli eventi all’ultimo piano del suo ristorante in Galleria. Proprio lì, dove qualche settimana fa lo chef ha festeggiato il primo anniversario di matrimonio al fianco della sua dolce metà, Rosa Fanti, sarà infatti possibile brindare all’amore. Lui, che in occasione di quella serata aveva sfoggiato un maglione di Alberta Ferretti con la scritta Ti amo, dichiarando così tutto il suo amore per la moglie, ha pensato ad un San Valentino moderno, attuale, controcorrente. E’ infatti una serata riservata agli under 35 con una social dinner come piace ai giovani di oggi, meno tradizionalisti rispetto al più classico dei festeggiamenti. Il menù prevede un aperitivo di benvenuto seguito da Tuorlo fritto con capesante, crema di zucca, arancia bruciata e spinaci; Ravioli all’astice, fondo di crostacei, puntarelle e olive e Carrè di vitello in sfoglia con salsa di mela rossa e zenzero. A conclusione della serata il dolce di San Valentino e, sono certa, un selfie al balconcino della Sala che dà sulla Galleria. Non sarà quello di Giulietta, ma di certo è il più instagrammato di questi tempi.

Per i più tradizionalisti è comunque proposto un menù dedicato e molto interessante all’interno del ristorante al piano inferiore. Continua a leggere

Festeggiamo il Capodanno Cinese: l’anno del Maiale porta fortuna all’amore

Domani si festeggia il Capodanno Cinese, una ricorrenza sentita sempre più anche in Italia, dove di anno in anno aumentano gli eventi e le iniziative per celebrarlo. Le città quindi si apprestano a festeggiare quello che per il 2019 sarà l’Anno del Maiale.
Secondo la tradizione questo animale viene associato alle caratteristiche di gentilezza, accondiscendenza, generosità, coraggio ma anche di irascibilità. Tuttavia questo animale del calendario cinese fa molto bene all’amore.
Avete capito bene, sì perché secondo i cinesi sarà un anno spettacolare per l’amore e le coppie potranno perfino pensare a fare un passo in più, arrivando a pronunciare il fatidico sì o a mettere in cantiere l’arrivo di un bebè.

Se il Maiale allora sarà galeotto per chi è innamorato e vuol mettere su famiglia o anche a chi non si è ancora dichiarato serve dargli una mano. Ecco allora come festeggiare questo 5 febbraio all’insegna della tradizione cinese. Continua a leggere

San Valentino si avvicina: Emma come Cupido per i cioccolatini degli innamorati


Manca poco meno di un mese al giorno di San Valentino e gli innamorati di tutto il mondo sono pronti a festeggiarlo chi con cene romantiche, regali speciali e chi con i gesti più tradizionali, come una scatola di cioccolatini.
Per noi quelli che più rappresentano lo spirito del 14 febbraio sono senz’altro i famosi Baci di cioccolato che al loro interno contengono frasi d’amore di grandi poeti o scrittori.
Da qualche anno però l’azienda per stare al passo con i tempi ha scelto dei moderni testimoni dell’amore, preferendo i più contemporanei Tiziano Ferro, Fedez e Laura Pausini. I cantanti amati dai giovani e non solo, quelli che meglio testimoniano l’amore al giorno d’oggi con canzoni che ovviamente sono sulla bocca di tutti.
Quest’anno per festeggiare San Valentino Perugina ha scelto Emma Marrone.

La cantante che ha fatto emozionare con le sue “Amami”, “Calore”, “Resta ancora un po’” attinge proprio dalle sue canzoni più famose per firmare le 33 frasi che saranno custodite all’interno dei Baci nell’edizione speciale Autografi d’Amore.

Protagonista dei bigliettini, che da sempre ognuno di noi aspetta di leggere con curiosità prima di addentare il dolce cioccolato, sarà anche l’ultimo singolo di Emma, “L’isola”.

“Amami come la terra, la pioggia, l’estate” è la frase manifesto dell’intero progetto che diventa la dichiarazione d’amore più intensa, diretta e romantica che ogni innamorato d’Italia potrà condividere.

«La musica e l’amore sono per me le cose più importanti in assoluto, due cose per cui vale la pena vivere e lottare – racconta Emma Marrone Essere ambasciatrice dell’amore e firmare i bigliettini dei mitici Baci è un onore oltre che un infinito piacere. È bello condividere il mio viaggio in questa maniera speciale; è bello poter essere la dedica di qualcuno che ha deciso di dichiarare il proprio amore o lo sta confermando ancora una volta. E non ci sono solo le mie canzoni dentro; sulla confezione c’è anche il mio bacio: ho voluto dedicarlo a tutti gli innamorati, e a tutti gli innamorati della vita e della musica come me»

Come nelle più belle lettere d’amore che si rispettino, il bacio stampato con le proprie labbra sulla carta è la firma del proprio sentimento. Autografi d’Amore di Emma racchiude tutto questo: l’amore, la passione, la musica in una chiave rock e intensa.
E ricordatevi che oltre a quelli dolci non c’è nulla più di un bacio vero a testimoniare l’amore tra due persone.