Marlà: una pasticceria innamorata che a San Valentino porta amore nelle nostre case

In città c’è una pasticceria che sta facendo parlare di sé ormai da diverso tempo. Merito dei suoi maritozzi davvero irresistibili, delle monoporzioni che sembrano vere e proprie opere d’arte e del profumo inebriante che il suo laboratorio sprigiona nell’aria ogni giorno. Sì è merito di tutto questo ma anche di molto altro. Sto parlando di Marlà, un indirizzo imperdibile per ogni amante del dolce (ma anche del salato), in Corso Lodi 15. Dietro ai suoi maritozzi, alle brioches che rendono speciale ogni mattina e alla pasticceria mignon dall’estetica curatissima, ci sono due giovani ragazzi dallo straordinario talento, dal sorriso contagioso e dalla passione che si respira in ogni loro creazione.
E’ una passione professionale, ma anche personale, quella che lega Marco Battaglia e Lavinia Franco, anima e cuore pulsante di Marlà: un progetto nato da un sogno comune che pian piano sta riscuotendo un meritatissimo successo che li ha fatti conoscere in tutta Milano e non solo per le doti professionali che ne fanno due nomi che da qui ai prossimi anni illumineranno certamente la storia della grande pasticceria italiana. Marlà, acronimo dei due, Marco e Lavinia, è proprio questo, l’unione indissolubile di due anime piene di grinta, di energia, di vita e tutto questo si esprime in maniera meravigliosa assaggiando i loro dolci.
Per San Valentino i due, assieme ad un team affiatatissimo e bravissimo, hanno realizzato una proposta più buona e bella dell’altra. Mattatore della festa degli innamorati è il lampone, ma in realtà il vero indiscusso protagonista è l’amore, che si respira nell’aria da Marlà e che dà vita a dolci incredibili. Tutti da assaggiare e da amare a prima vista.

Continua a leggere

San Valentino: idee speciali per la giornata dell’amore (a partire dalla colazione)

Mancano due giorni alla festa degli innamorati e quest’anno sono davvero tante le proposte per rendere questo giorno davvero speciale. Perchè allora non svegliarsi con una colazione fuori dal comune e che sa di amore? Ecco le proposte più romantiche e dolci tra cui scegliere.

Una colazione dolcissima con sorpresa

La Pasticceria Clivati per questo San Valentino ha pensato davvero a tutto, tra dolci a cuore, deliziose monoporzioni e una romantica novità: una partnership con Ami Gioielli, brand italiano di oreficeria, per lanciare una speciale box contenente un romantico brunch o una colazione romantica per due persone e un bracciale della collezione signature di Ami.

All’interno della box tante golosità irresistibili: nel brunch, tè in filtro, frollini dell’amore, brioche, cuore cremoso al cioccolato con ripieno al mirtillo con base di frolla, croissant salato e pancake al salmone e creme fraiche mentre nella colazione tè in filtro, frollini dell’amore, brioche, cuore cremoso al cioccolato con ripieno al mirtillo con base di frolla e yogurt con frutti di bosco e fiocchi d’avena.

E’ possibile acquistare le box su https://www.amigioielli.com e su https://pasticceriaclivati.it. Continua a leggere

Un amore di dolce: le proposte più buone ( e belle) per San Valentino

Da sempre non c’è festa più dolce di San Valentino, che si tratti di messaggi d’amore pieni di tenerezze, che di dolci leccornie da assaporare. Ecco allora che per la festa degli innamorati i migliori pasticceri d’Italia si sono dati da fare per racchiudere in una torta o in un biscotto tutto quell’amore, ricoprendolo di deliziosa cioccolata, colorata glassa o irresistibile panna montata. Difficile scegliere e allora ve li mostro uno ad uno per poter capire qual è il vostro dolce di San Valentino. Avete ancora qualche giorno di tempo per farlo vostro e donarlo alla persona che amate.

” rel=”noopener” target=”_blank”>Da Vittorio[/caption]

E’ un delizioso Cuore Innamorato, quello pensato dai fratelli Cerea di Da Vittorio per la festa di San Valentino.
Una scultura a forma di cuore tra le nuvole di finissimo cioccolato al latte che all’interno custodisce piccanti bombon di cioccolato e peperoncino.
Tante altre le proposte: dai biscotti di pasta frolla decorati ai mini magnum di cioccolato fondente fino ai lollipop ricoperti rigorosamente a forma di cuore. Un gioco divertente così com’è in fondo l’amore. Qui tutto lo speciale San Valentino nello store online.

E’ un irresistibile plumcake al cioccolato che al suo interno racchiude però una sorpresa. E’ il dolce pensato dallo chef Carlo Cracco per il 14 febbraio. All’interno del dolce glassato al cioccolato fondente un rosso cuore al lampone.
Perfetto per un fine pasto goloso o per una merenda ricca di dolcezza.
Su Cracco Express, lo store online dello chef, e presso il bistrot min Galleria potrete trovare questo e molti altri dolci realizzati dal pastry chef Marco Pedron.

E’ un maritozzo innamorato quello che la pasticceria Marlà propone per questo San Valentino. Uno dei dolci più amati degli ultimi tempi, soprattutto nella città meneghina che li ha riscoperti, e che i due pastrychef di grandissimo talento Marco Battaglia e Lavinia Franco sanno esaltare dando ad essi un gusto inconfondibile, è il protagonista per il 13 e 14 febbraio della pasticceria di Corso Lodi 15.
Il maritozzo in questione si veste di rosa per accogliere la star del San Valentino di Marlà: il lampone! Il cuore della soffice brioche custodisce infatti per l’occasione una crema di lamponi, realizzata con purea di frutta, ed è sigillato da panna al lampone.
Non sarà però la sola proposta; infatti a fargli dolce compagnia ci penserà la torta Saint Honorè, anch’essa innamorata, composta da una croccante sfoglia caramellata, una bavarese alla vaniglia e una bavarese al pistacchio, una gelatina al lampone, una corona di bignè craquelin ripieni di crema pasticcera e per finire decorata con una ganache montata al lampone e vaniglia. Una meraviglia per gli occhi e anche per la gola!
Potrete acquistare questi dolci direttamente in pasticceria o ordinarli su Cosaporto.it

Non una semplice crostata ma veri e propri capolavori di dolcezza. Le torte realizzate infatti da Atelier Strati sono uno spettacolo per gli occhi e una dolce sorpresa al gusto. Meravigliose quelle dedicate ai più piccoli, che sembrano uscire da antichi libri di favole, ma anche per San Valentino c’è di che innamorarsi, tra teneri cupido e cuori variopinti. Potete ordinarle su Cosaporto.it

A Milano i suoi cupcake stanno facendo il giro dei salotti più eleganti e raffinati: bellissimi da vedere, curatissimi nei dettagli tanto da sembrare gioielli e dal gusto che conquista. Sto parlando di Simona Gusmeroli, conosciuta da tutti però come Queenly. Le sue dolcezze fanno innamorare e si può dire che sia amore a prima vista!

E’ uno dei dolci più golosi del mondo e ora a Milano è possibile da qualche tempo assaporarne tutta la bontà, proprio come se fossimo a Vienna, grazie a La mia Sacher.
A preparare questa delizia Barbara, un’autentica donna austriaca, che ha pensato di portare in città la torta simbolo del suo Paese, inutile dirlo è stato subito un successo.
Due strati di soffice pasta al cioccolato, al cui interno è racchiuso un ripieno di marmellata di albicocche. Il tutto è ricoperto da una abbondante copertura di glassa al cioccolato fondente di primissima qualità. E’ questa la vera ricetta della Sacher. In occasione di San Valentino è possibile ordinarla a forma di cuore e persino personalizzata con le iniziali dei due innamorati.

Un San Valentino che sa di rinascita per Giulia Liu, proprietaria del ristorante Gong di Milano, e per il suo executive chef Guglielmo Paolucci. Quest’anno infatti la festa degli innamorati arriva qualche giorno dopo quella del Capodanno Cinese (12 febbraio). Per questo motivo c’è di che festeggiare e per farlo Gong ha pensato ad un dolce meraviglioso e a una proposta gourmet pensata apposta per questi giorni di festa.
Ma parliamo di questo stupendo cuore con base di pasta frolla alla mandorla, dolce e friabile, colorata dall’estratto di succo di lampone, che accoglie un biscotto morbido per un piacevole contrasto di consistenze.
La parte cremosa è composta da una mousse di vaniglia naturale, che svela, a sorpresa, un inserto di confettura al lampone.
Per rendere la torta ancora più bella, viene completata con una glassa rossa a specchio.
Il dolce sarà disponibile da mercoledì 10 febbraio a mercoledì 17 febbraio e sarà possibile degustarlo sia al ristorante (aperto a pranzo dal martedì alla domenica dalle 12.00 alle 15.00), oppure ordinarlo grazie al nostro servizio di delivery.

Si chiama Bon bon Box ed è una scatola che racchiude al suo interno deliziosi biscotti a tema San Valentino. A proporla Love Day che già a Natale ci aveva conquistati con la sua box natalizia.
Perfetti per la colazione del 14 febbraio (magari da gustare a letto in tutto relax) o per una meravigliosa merenda gustosa.

E’ meraviglioso nell’aspetto ma a stupirne è il gusto: una sfera di cioccolato che al suo interno racchiude un cuore rosso. E’ questo il dolce di San Valentino pensato da Nicola Cominoli de Il Pastaio Gastronomia di Ponte di Legno.

E che San Valentino sarebbe senza una red velvet? Una delle torte più amate è infatti la proposta firmata da Ernst Knam per questa festa degli innamorati.
Base red velvet (formaggio cremoso, zucchero), ciuffi di crema di formaggio spalmabile aromatizzata al limone e vaniglia, lamponi freschi. Deliziosa e imperdibile!
La potete acquista nel negozio milanese del pastry chef o su Cosaporto.it

Si veste di rosa la Pasticceria Clivati di Milano e per San Valentino propone un dessert più bello e buono dell’altro.
Protagonista la torta di San Valentino (anche in versione monoporzione), a forma di cuore, con una base di frolla alla mandorla e frangipane, un sottile strato di bianco mangiare al profumo di limone e il cremoso a forma di cuore ai frutti tropicali;
Deliziose poi le monoporzione Coppia di cuori con una base di frolla alla mandorla, i cuori sono una mousse al cioccolato bianco con un inserto cremoso ai frutti tropicali.
La chicca? La colazione (o il brunch) romantico. Ma di questo vi parlerò domani. Da non perdere!

Amor Vincit Omnia e Vincenzo Dascanio per San Valentino ci regala un sogno in cui credere

Lo avevamo lasciato in Via della Spiga dove, in uno dei natali più difficili della storia recente, è riuscito a regalare emozioni e gioia, ma soprattutto a far vivere la magia dello spirito natalizio che in tanti rischiavamo di perdere nell’anno del Covid.
Eppure da quel temporary store Vincenzo Dascanio, il flower designer di maggior talento in Italia, apprezzato in tutto il mondo e capace di lasciare a bocca aperta con le sue installazioni e le sue visionarie decorazioni, è riuscito in un’impresa difficile, se non impossibile.
Ora lasciate da parte ghirlande e addobbi natalizi, Dascanio pensa a regalare un nuovo sogno agli italiani: uno straordinario messaggio d’amore.
Apre infatti oggi i battenti il suo negozio in Via del Babuino, 25 a Roma (purtroppo ancora temporary ma chissà), dedicato all’amore per la settimana di San Valentino.

Continua a leggere

San Valentino a tavola: cene indimenticabili per dirsi Ti amo

C’è il Raviolo rosso di barbabietola e King Crab di Gong, oppure il Gambero Viola con scorzonera, sedano rapa e tamarindo della Spurcacciun-a in riva al mare a Savona, o ancora i Tortelli ripieni di Mortadella in brodo di Soba (Shitake, verza, Pak Choi, polvere di anacardi) e tartufo fresco di Tartufi & Friends. Per questo San Valentino c’è davvero l’imbarazzo della scelta. La parola d’ordine però è stupire e regalare un’esperienza unica. Se ancora non avete programmato nulla per questa sera ecco qualche idea che certo lascerà a bocca aperta la vostra dolce metà.

Per la sera degli innamorati lo chef Guglielmo Paoulucci di Gong ha deciso di proporre dei dim sum dal colore rosso brillante preparati con pasta alla barbabietola e ripieno di King Crab. Belli da vedere e squisiti al palato. Continua a leggere

San Valentino: l’amore è un compagno da indossare

Countdown iniziato per la festa degli innamorati, che sembra ispirare al meglio stilisti, designer e brand di accessori. Per non farsi trovare impreparati per la scelta dell’outfit giusto per il giorno (e la sera) di San Valentino ecco qui i look migliori tra cuori, abiti mozzafiato e accessori che sono un meraviglioso messaggio d’amore.

Gli abiti creati da Anna Elardo di Otra vez collection sono squisitamente romantici grazie a tessuti impalpabili e linee femminili, ma questo in particolare è uno straordinario inno d’amore.

“Ciao Amore” è ormai diventato non solo un meraviglioso messaggio sentimentale, ma un amatissimo simbolo e must have creato da Giada Benincasa. Magliette, felpe, blazer e accessori parlano infatti questo linguaggio d’amore e lo fanno nel modo più di tendenza. Per questo San Valentino imperdibile la spilla (che si può usare anche come clip per i capelli) da indossare con disinvoltura per mostrare tutto il proprio lato romantico.

Sono le scarpe da sera più comode e glitterate di sempre, ma per la festa degli innamorati Anniel le propone in una versione ancora più deliziosa. Una fila di cuori infatti sale sul collo del piede per rendere la persona che le indossa meravigliosamente romantica. Continua a leggere

Mapi Danna: “Se potessi dopo 27 anni ti risposerei a Misano”. Lo speciale Love Book per Claudio Cecchetto

Mancano pochi giorni ormai al voto e Claudio Cecchetto, il talent scout più famoso d’Italia, il “Re Mida” dello spettacolo come tempo fa qualcuno lo aveva definito, è pronto a scendere in campo. Lo ha fatto con passione, energia e impegno negli ultimi mesi, mettendoci faccia e cuore per Misano, candidandosi a Sindaco nella Lista Civica W Misano Viva.
“Farò brillare Misano come una stella” ha dichiarato e non ci resta che seguirlo, perché i progetti e i sogni nel cassetto sono tanti.
Di certo, comunque andranno le cose, Claudio Cecchetto ha portato a Misano una ventata di energia, di voglia di fare, di vitalità. Così come ha fatto nel corso di tutta la sua carriera artistica, lo sta facendo ora nell’impegno civico e politico. Domani alle ore 20.30 a Portoverde sarà in Piazza a far festa, ad animare il cuore dei cittadini dando positività, allegria e voglia di fare. Insieme a lui Max Pezzali e Syria perché la politica è fatta anche di questo, soprattutto quella dei comuni, dei singoli: è fatta di gioia, di partecipazione e di condivisione. E perché allora non farlo anche attraverso la musica e lo spettacolo?

A poche ore dal voto però scende in campo anche la moglie Mapi Danna, sua compagna di vita, sua più grande sostenitrice in tutto ciò che ha fatto, e sua consigliera. Chi ha avuto la fortuna di conoscere Mapi sa quanto quegli occhi si illuminino nel parlare del marito, di come si senta innamorata e fortunata a stargli accanto, donando tutta se stessa come fosse il primo giorno. Dopo 27 anni di matrimonio, che i due festeggeranno proprio domani, la complicità e l’amore sono gli stessi, se non più forti, di quel giorno in cui si sono detti sì.

Col tempo Mapi Danna ha dato vita ad un lavoro basato sulla parola, sulla scrittura, sull’ascolto e sui sentimenti, creando i Love Books. Oggi, in occasione di questo anniversario speciale e di questa nuova sfida, ha deciso di dedicargli un Love Books speciale, unico, una lettera aperta dove ancora una volta Mapi ha dichiarato tutto il suo amore e il suo sostegno. Eccolo qui. Continua a leggere

Chiara Maci, l’amore e il bello di farsi un dono: #celebrateAmore by Bronzallure

Per chi la conosce Chiara Maci, la food blogger più famosa d’Italia, è una ragazza semplice, solare, genuina, appassionata di cucina sì, ma soprattutto della vita. E’ nel cibo che lei trova l’espressione di sé e dei suoi stati d’animo: basta guardare il suo profilo Instagram e rimanere incantati dalle torte golose e dalle tante leccornie che ogni giorno prepara per la sua famiglia. Sì perché fuori dal set lei è una mamma (di Bianca e Andrea) e una compagna (per lo chef Filippo La Mantia) presente, attenta e tenera. “L’amor che move il sole e l’altre stelle” è il motore di Chiara e così non poteva che essere lei la donna perfetta per creare una capsule collection di gioielli che sono un vero e proprio inno d’amore, nati dalla collaborazione tra la food blogger e Bronzallure.

Li ha presentati settimana scorsa da Brian & Berry a Milano e, come si poteva immaginare, sono andati subito a ruba. In particolar modo l’anello con la scritta “Vita mia“, la dedica d’amore per eccellenza tra lei e lo chef La Mantia, è andata sold out in poche ore (ora già riassortita sul sito del brand). Continua a leggere