Paola Turani e Riccardo Serpellini sposi. L’influncer e modella più amata d’Italia ci racconta il suo giorno del sì

Si sono detti sì venerdì 5 luglio ( a un anno esatto dalla romantica proposta di fidanzamento in Provenza) e loro, Paola Turani e Riccardo Serpellini, hanno tenuto incollati a Instagram migliaia di followers, curiosi ed emozionati per le nozze più social dell’anno.
Da una parte lei, la modella dagli occhi blu, l’influencer più amata dal web, una bellezza disarmante con l’animo però della ragazza della porta accanto, e dall’altra lui, innamoratissimo e sempre al suo fianco, capace di seguirla in capo al mondo per sostenerla nel lavoro, ma anche di aspettarla a casa con la cena sul fuoco e Nadine e Gnomo sul divano pronti a farsi coccolare. Il loro matrimonio è stato seguitissimo, al pari delle dirette in tv dei matrimoni reali, e il motivo è che negli anni Paola Turani ha conquistato il cuore di tante ragazze, che ogni giorno la seguono, le scrivono e spesso cercano di imitarla.
Lei, che al suo attivo ha collaborazioni con i più importanti brand di moda e beauty a livello internazionale, che ha calcato le passerelle di Parigi e New York e che è testimonial di aziende di successo, continua però a conservare quella genuinità e quella spontaneità che ne fanno il suo tratto distintivo. E così è stato anche il giorno del sì.

Un sogno ad occhi aperti grazie ad un allestimento da favola studiato nei minimi dettagli da una tra le wedding planner di maggior talento in Italia, Alessandra Iaria , nota a tutti come La Iaia. Paola Turani e Riccardo Serpella si sono detti sì in una meravigliosa location, attorniati dall’affetto di amici e parenti che si sono commossi per il coronamento del loro sogno d’amore. Immancabili ovviamente anche gli amici pelosi, Nadine e Gnomo, che per l’intero evento sono stati seguiti da Elisa Guidarelli di Wedding Dog Sitter.
Tra gli ospiti tanti volti del web e della tv a partire dal testimone dello sposo, Tomaso Trussardi, accompagnato dalla moglie Michelle Hunziker e da Aurora Ramazzotti, Giulia Valentina, Cristina Fogazzi (L’Estetista Cinica), Paolo Stella, Giulia Gaudino e tanti altri.

Il ricevimento è stato all’insegna dell’allegria con balli sfrenati, un tripudio di dolci e le leccornie preparate dalla famiglia Cerea del ristorante Da Vittorio, che ha curato l’intero catering.
La sposa, splendida e raggiante con i suoi tre abiti disegnati per l’occasione da Raffaella Fusetti, art director di Atelier Emé, mi ha raccontato a pochi giorni dal sì le emozioni di quel giorno in questa intervista da leggere tutta d’un fiato.

Quindi eccola a voi, nel racconto di un matrimonio che sono certa, oltre a far sognare, farà tendenza per il prossimo anno, grazie ad allestimenti, atmosfere, colori e stili magici. Continua a leggere

Il beauty case della sposa: i segreti di bellezza per arrivare radiose all’altare

Non c’è donna che non voglia sentirsi meravigliosa il giorno delle proprie nozze: l’abito bianco, il make up, l’acconciatura renderanno il sogno realtà. Ma per arrivare splendide all’altare ci sono alcuni validi alleati che vengono in soccorso delle future spose. Una sorta di scrigno delle meraviglie, dove i segreti di bellezza di ogni sposa, renderanno pelle, capelli e corpo pronti per un giorno tanto importante.

Un makeup impeccabile ha bisogno necessariamente di un’ottima base che può essere conquistata grazie ad una buona routine di pulizia. Attenzione però: chi ha tempo non aspetti tempo, dicevano le nonne, ed è proprio così. Inutile correre ai ripari l’ultima settimana prima del sì. Per ottenere un viso luminoso, uniforme e con poche imperfezioni è necessario lavorare sodo e farlo quotidianamente, meglio se con grande anticipo.
E’ preferibile optare per qualcosa delicato nella texture, ma che vada a lavorare sulla pelle, eliminando cellule morte, residui che quotidianamente si depositano sull’epidermide e che sono causa di imperfezioni antiestetiche e che fanno male allo stato di salute della pelle. Un validissimo alleato è senz’altro rappresentato da LUNA 2, l’iconica spazzola viso FOREO, che ha conquistato il cuore delle donne di tutto il mondo e che, grazie alle pulsazioni T-sonic e alle setole in silicone, è abbastanza forte da rendere un ricordo le cellule morte, con tutta la delicatezza necessaria per ottenere una pelle soffice come quella di un bambino. Le celebrities sono letteralmente impazzite per il range LUNA, che è stato persino incluso da Kim Kardashian in un instagram story relativa ai suoi prodotti preferiti. Ideale da portare anche nel beauty durante la luna di miele perché la beauty routine non finisce sull’altare. Continua a leggere

Parola d’ordine: remise en forme. Pedalate in acqua, lezioni di yoga e soggiorni benessere


Che sia in vista dell’estate o del proprio matrimonio, di una vacanza al mare o semplicemente di un desiderio di sentirsi più belle e in forma è sempre tempo di una remise en forme. L’importante è farlo con serenità, cercando il metodo più vicino alla propria indole. C’è chi infatti è più sportiva e allora potrà scegliere di dedicarsi a una particolare attività fisica, chi invece seguirà un regime alimentare più sano e chi si farà aiutare da preziosi e validi alleati. Non c’è un metodo migliore dell’altro tra questi, ma anzi come si suol dire… l’unione fa la forza! Se però siete stanche della solita iscrizione in palestra abbandonata come sempre a poche settimane dall’inizio, o volete provare qualcosa di nuovo per questa stagione c’è davvero da sbizzarrirsi. Dalle pedalate in acqua alle lezioni di yoga e barre fino a trattamenti rimodellanti in location da sogno o prodotti beauty che davvero fanno la differenza. A voi la scelta! Continua a leggere