Il Made in Italy vince agli Oscar del wedding: l’abito più bello al mondo e la collezione uomo migliore sono italiani

Che la moda fosse uno dei fiori all’occhiello del nostro Paese già lo sapevamo, ma ora il Made in Italy vince anche in fatto di moda sposa e sposo.
Nel corso della Bridal week settimana scorsa infatti si è tenuta la prima edizione italiana degli Elle Bridal Awards, gli Oscar del wedding per intenderci.

Sono state dieci le categorie di questa prima edizione italiana, realizzata in collaborazione con Sì Sposaitalia Collezioni, la manifestazione giunta quest’anno alla 40esima edizione: Miglior Abito da Sposa, Migliore Collezione Sposa, Miglior Collezione Sposo, Migliore Collezione Gioielli Sposa, Miglior Sfilata Sposa, Miglior Campagna Pubblicitaria, Miglior Stilista Emergente, Premio alla Carriera, Miglior Wedding Planner e Miglior Resort per luna di miele.
A votare i giornalisti delle edizioni di Elle specializzate nella moda sposa di Australia, Corea del sud, Germania, Giappone, Italia, Malesia, Messico, Hong Kong, Svezia, Sud Africa, Taiwan e Turchia. In giuria anche una donna d’eccezione, Federica Pellegrini, per l’occasione Bridal Expert dell’iniziativa. La Pellegrini, pluricampionessa mondiale di nuovo ma anche appassionata di moda e tendenze, ha così premiato i vincitori di questa prima edizione.

Ad aprire la serata il direttore di Elle, Danda Santini, e il direttore di Elle Sposa, Eugenio Gallavotti.

A ritirare il premio come miglior abito da sposa al mondo e miglior collezione Sposo due eccellenze del panorama italiano: da una parte Nicole Spose e dall’altra Carlo Pignatelli. Continua a leggere

Alla Mondadori Alessandra Rinaudo, stilista a capo di Nicole Spose, con il suo libro L’abito dei sogni: tra aneddoti, emozioni e amici

 

Martedì 28 aprile il Mondadori Multicenter di Via Marghera a Milano ha ospitato un evento ricco di emozioni per gli amanti del wedding e non solo: a presentare il suo libro, L’abito dei sogni edito da Gribaudo, la stilista e mente creativa a capo di Nicole Spose, Alessandra Rinaudo.
Una platea di amici a dimostrare un affetto conquistato negli anni, nomi importanti del settore wedding e persino qualche futura sposina: tutti al secondo piano del multicenter ad ascoltare lei, la signora del made in Italy italiano in fatto di abiti, che moderata da Eugenio Gallavotti, direttore di Elle Sposa, e dalla wedding specialist ed event planner Giorgia Fantin Borghi, ha conquistato come sempre tutti grazie alla sua genuinità, a quel sorriso sincero ed elegante e a quell’amore per il proprio lavoro che traspare dallo sguardo dolce ma al tempo stesso attento. Continua a leggere

Festival delle Lettere: con Angelo Garini si riscopre il valore dei suoi matrimoni da sogno

Il Festival delle Lettere spegne quest’anno 10 candeline e per festeggiare questo importante traguardo dal 29 settembre al 5 ottobre dedicata nella meravigliosa cornice del Teatro Litta di Milano e non solo una rassegna fatta di importanti appuntamenti da non perdere.
Tema di quest’anno è Lettera a un sogno. Attraverso performance, dibattiti, letture, proiezioni e molto altro si riscoprirà ancora una volta il valore della lettera come forma di racconto per unire persone lontane o diverse tra loro.
Domani, mercoledì 1 ottobre, alle ore 21 appuntamento imperdibile con “Un matrimonio da sogno“, momento importante del festival condotto dall’organizzatore di eventi e matrimoni, Angelo Garini.
Insieme a lui in un talk show vivace importanti nomi del settore: prima fra tutti Giuliana Parabiago, direttrice di Vogue Sposa, seguita da Eugenio Gallavotti, curatore di Elle Spose, Annagemma Lascari, stilista e direttore creativo Schiaparelli Parigi e la psicologa Linda Bergamini. Continua a leggere