Un amore di dolce: le proposte più buone ( e belle) per San Valentino

Da sempre non c’è festa più dolce di San Valentino, che si tratti di messaggi d’amore pieni di tenerezze, che di dolci leccornie da assaporare. Ecco allora che per la festa degli innamorati i migliori pasticceri d’Italia si sono dati da fare per racchiudere in una torta o in un biscotto tutto quell’amore, ricoprendolo di deliziosa cioccolata, colorata glassa o irresistibile panna montata. Difficile scegliere e allora ve li mostro uno ad uno per poter capire qual è il vostro dolce di San Valentino. Avete ancora qualche giorno di tempo per farlo vostro e donarlo alla persona che amate.

” rel=”noopener” target=”_blank”>Da Vittorio[/caption]

E’ un delizioso Cuore Innamorato, quello pensato dai fratelli Cerea di Da Vittorio per la festa di San Valentino.
Una scultura a forma di cuore tra le nuvole di finissimo cioccolato al latte che all’interno custodisce piccanti bombon di cioccolato e peperoncino.
Tante altre le proposte: dai biscotti di pasta frolla decorati ai mini magnum di cioccolato fondente fino ai lollipop ricoperti rigorosamente a forma di cuore. Un gioco divertente così com’è in fondo l’amore. Qui tutto lo speciale San Valentino nello store online.

E’ un irresistibile plumcake al cioccolato che al suo interno racchiude però una sorpresa. E’ il dolce pensato dallo chef Carlo Cracco per il 14 febbraio. All’interno del dolce glassato al cioccolato fondente un rosso cuore al lampone.
Perfetto per un fine pasto goloso o per una merenda ricca di dolcezza.
Su Cracco Express, lo store online dello chef, e presso il bistrot min Galleria potrete trovare questo e molti altri dolci realizzati dal pastry chef Marco Pedron.

E’ un maritozzo innamorato quello che la pasticceria Marlà propone per questo San Valentino. Uno dei dolci più amati degli ultimi tempi, soprattutto nella città meneghina che li ha riscoperti, e che i due pastrychef di grandissimo talento Marco Battaglia e Lavinia Franco sanno esaltare dando ad essi un gusto inconfondibile, è il protagonista per il 13 e 14 febbraio della pasticceria di Corso Lodi 15.
Il maritozzo in questione si veste di rosa per accogliere la star del San Valentino di Marlà: il lampone! Il cuore della soffice brioche custodisce infatti per l’occasione una crema di lamponi, realizzata con purea di frutta, ed è sigillato da panna al lampone.
Non sarà però la sola proposta; infatti a fargli dolce compagnia ci penserà la torta Saint Honorè, anch’essa innamorata, composta da una croccante sfoglia caramellata, una bavarese alla vaniglia e una bavarese al pistacchio, una gelatina al lampone, una corona di bignè craquelin ripieni di crema pasticcera e per finire decorata con una ganache montata al lampone e vaniglia. Una meraviglia per gli occhi e anche per la gola!
Potrete acquistare questi dolci direttamente in pasticceria o ordinarli su Cosaporto.it

Non una semplice crostata ma veri e propri capolavori di dolcezza. Le torte realizzate infatti da Atelier Strati sono uno spettacolo per gli occhi e una dolce sorpresa al gusto. Meravigliose quelle dedicate ai più piccoli, che sembrano uscire da antichi libri di favole, ma anche per San Valentino c’è di che innamorarsi, tra teneri cupido e cuori variopinti. Potete ordinarle su Cosaporto.it

A Milano i suoi cupcake stanno facendo il giro dei salotti più eleganti e raffinati: bellissimi da vedere, curatissimi nei dettagli tanto da sembrare gioielli e dal gusto che conquista. Sto parlando di Simona Gusmeroli, conosciuta da tutti però come Queenly. Le sue dolcezze fanno innamorare e si può dire che sia amore a prima vista!

E’ uno dei dolci più golosi del mondo e ora a Milano è possibile da qualche tempo assaporarne tutta la bontà, proprio come se fossimo a Vienna, grazie a La mia Sacher.
A preparare questa delizia Barbara, un’autentica donna austriaca, che ha pensato di portare in città la torta simbolo del suo Paese, inutile dirlo è stato subito un successo.
Due strati di soffice pasta al cioccolato, al cui interno è racchiuso un ripieno di marmellata di albicocche. Il tutto è ricoperto da una abbondante copertura di glassa al cioccolato fondente di primissima qualità. E’ questa la vera ricetta della Sacher. In occasione di San Valentino è possibile ordinarla a forma di cuore e persino personalizzata con le iniziali dei due innamorati.

Un San Valentino che sa di rinascita per Giulia Liu, proprietaria del ristorante Gong di Milano, e per il suo executive chef Guglielmo Paolucci. Quest’anno infatti la festa degli innamorati arriva qualche giorno dopo quella del Capodanno Cinese (12 febbraio). Per questo motivo c’è di che festeggiare e per farlo Gong ha pensato ad un dolce meraviglioso e a una proposta gourmet pensata apposta per questi giorni di festa.
Ma parliamo di questo stupendo cuore con base di pasta frolla alla mandorla, dolce e friabile, colorata dall’estratto di succo di lampone, che accoglie un biscotto morbido per un piacevole contrasto di consistenze.
La parte cremosa è composta da una mousse di vaniglia naturale, che svela, a sorpresa, un inserto di confettura al lampone.
Per rendere la torta ancora più bella, viene completata con una glassa rossa a specchio.
Il dolce sarà disponibile da mercoledì 10 febbraio a mercoledì 17 febbraio e sarà possibile degustarlo sia al ristorante (aperto a pranzo dal martedì alla domenica dalle 12.00 alle 15.00), oppure ordinarlo grazie al nostro servizio di delivery.

Si chiama Bon bon Box ed è una scatola che racchiude al suo interno deliziosi biscotti a tema San Valentino. A proporla Love Day che già a Natale ci aveva conquistati con la sua box natalizia.
Perfetti per la colazione del 14 febbraio (magari da gustare a letto in tutto relax) o per una meravigliosa merenda gustosa.

E’ meraviglioso nell’aspetto ma a stupirne è il gusto: una sfera di cioccolato che al suo interno racchiude un cuore rosso. E’ questo il dolce di San Valentino pensato da Nicola Cominoli de Il Pastaio Gastronomia di Ponte di Legno.

E che San Valentino sarebbe senza una red velvet? Una delle torte più amate è infatti la proposta firmata da Ernst Knam per questa festa degli innamorati.
Base red velvet (formaggio cremoso, zucchero), ciuffi di crema di formaggio spalmabile aromatizzata al limone e vaniglia, lamponi freschi. Deliziosa e imperdibile!
La potete acquista nel negozio milanese del pastry chef o su Cosaporto.it

Si veste di rosa la Pasticceria Clivati di Milano e per San Valentino propone un dessert più bello e buono dell’altro.
Protagonista la torta di San Valentino (anche in versione monoporzione), a forma di cuore, con una base di frolla alla mandorla e frangipane, un sottile strato di bianco mangiare al profumo di limone e il cremoso a forma di cuore ai frutti tropicali;
Deliziose poi le monoporzione Coppia di cuori con una base di frolla alla mandorla, i cuori sono una mousse al cioccolato bianco con un inserto cremoso ai frutti tropicali.
La chicca? La colazione (o il brunch) romantico. Ma di questo vi parlerò domani. Da non perdere!

Estate 2020: gli italiani scelgono case e ville da sogno (ma anche chalet, trulli e case attive)

Sarà un’estate diversa da ogni altra quella che gli italiani si apprestano a vivere. Fino a qualche settimana fa sembrava addirittura un’estate che non sapeva da fare, ognuno nella propria regione o addirittura chiuso nella propria casa. Ora che invece finalmente il virus sembra aver arrestato la propria forza e che le regioni hanno riaperto le proprie porte si può iniziare finalmente a pensare alle vacanze.
Ferie diverse dal solito per tanti motivi, ma pur sempre ferie: intanto rigorosamente italiane, poi per lo più all’aria aperta, ricercando quella libertà che per mesi ci siamo visti negare.

Ecco allora che tanti, tantissimi italiani, stanno optando per l’estate 2020 per una soluzione comoda, confortevole, possibilmente con spazi all’aperto e perché no anche una piscina. Tutto questo (e molto altro) è possibile trovarlo in una casa in affitto, che si tratti di ville, casali o chalet dal Nord al Sud Italia. E così la richiesta immobiliare nelle ultime settimane è schizzata alle stelle.
Da chi sceglie una casa in montagna con ampi terrazzi o giardini ombreggiati, a chi non vuole rinunciare al mare con viste mozzafiato e addirittura spiagge private: sono tante le soluzioni possibili per vivere una vacanza indimenticabile, come merita di essere quella dell’estate 2020, lasciandosi alle spalle settimane di quarantena e brutte notizie.

Ponte di Legno: vivere la montagna all’interno di una casa attiva e con tutti i confort grazie ad Alpina Immobiliare

La richiesta di immobili in montagna per la stagione estiva è in aumento già da diversi anni. Un trend insomma che quest’anno per via del post Covid è in netta crescita: sarà per via della natura e della voglia di spazi all’aria aperta, o forse perché la vita montana sembra essere più facilmente adattabile a quel distanziamento sociale con cui ancora dobbiamo fare i conti.
Ecco allora che in tanti stanno optando per case in affitto in località montane, una fra tutte Ponte di Legno, paese nel bresciano amato dagli sciatori nella stagione invernale, ma preso d’assalto ormai anche durante l’estate grazie a un ricco ventaglio di proposte tra sport, benessere e relax.

Gli italiani che stanno organizzando le proprie vacanze chiedono due cose: libertà e sicurezza. La libertà è una risposta naturale alla prigionia dei mesi passati, ma è la sicurezza che ci permette di rilassarci. Proprio nel poter cucire insieme queste due anime si trovano punti di forza nel nostro paesino montano: la distanza contenuta dalle principali città del Centro Nord, che ne permette il raggiungimento in poche ore e con mezzi propri, ma soprattutto lo spazio immenso della natura, costellato da centinaia di sentieri che portano a cascate, alpeggi, fortini della Prima Guerra Mondiale, o anche “solo” a panorami mozzafiato. Inoltre i servizi non mancano e permettono di concedersi qualche lusso, accoccolati principalmente in case (in affitto per brevi o lunghi periodi).” ha detto Stefano Guerini di Alpina Immobiliare, una realtà che da tre generazioni si occupa di case di pregio a Ponte di Legno.

Tra le tante proposte di Alpina Immobiliare spicca per bellezza, unicità e sostenibilità Villa Arianna.
Una vista mozzafiato, ogni confort possibile, ampi spazi e soprattutto sostenibile, sì perché Villa Arianna è la prima casa attiva in affitto d’Italia. Una casa che insomma riesce a minimizzare i consumi, grazie a materiali e soluzioni che guardano all’ambiente, oltre che al benessere dell’ospite.

Il gruppo Alpina si occupa di ospitalità a Ponte di Legno da tre generazioni, spaziando dalla ristorazione alla costruzione di abitazioni su misura, passando per affitti brevi o stagionali, mantenendo la massima attenzione al benessere dei nostri clienti in chiave Green, sempre pronti a cogliere nuove sfide, come appunto Villa Arianna, che sa regalare un soggiorno davvero indimenticabile

Hotellerie de Mascognaz: quando uno chalet di montagna incontra il lusso di un hotel esclusivo

A Champoluc c’è un luogo incantato dove è possibile trovare tutta la pace e la tranquillità di cui ognuno di noi ha bisogno. Sto parlando naturalmente di Hotellerie de Mascognaz, un eremo 4* lusso incastonato in una tranquilla valle alpina, attraversata da un torrente, a 1850 metri di altitudine, lontano dalla frenesia e dal traffico.

L’unicità di questo luogo è data sia dal paesaggio incontaminato, che dai meravigliosi ambienti che è possibile trovare all’interno di questo gruppo di chalet di legno e pietra, che originariamente costituivano un antico villaggio Walser, e diventati oggi un hotel di charme diffuso con ristorante a km 0 e SPA, raggiungibile con motoslitta durante l’inverno e con un vintage jeep Defender durante l’estate. Qui i servizi di altissimo livello di un hotel di lusso incontrano il confort e l’intimità di una casa ad uso esclusivo.

A rendere il soggiorno unico anche una serie di servizi che accompagnano la vacanza all’interno di uno degli chalet indipendenti come la Spa, il servizio di room service, il delizioso picnic kit per il pranzo outdoor e il potenziamento delle tante attività outdoor come una guida naturalistica a disposizione per trekking per tutti i livelli di difficoltà, inclusa la possibilità di organizzare le ascese alle cime ghiacciate del MonteRosa e una guida per tour con e-bike sui sentieri più suggestivi della val d’Ayas.

Casa Fantini: sul Lago d’Orta una villa in esclusiva per un soggiorno indimenticabile

Un magnifico buen retiro sulle rive del Lago d’Orta, Casa Fantini è una location esclusiva con solo 11 camere e il meraviglioso giardino progettato da Paghera, oltre alla piscina con la sua ‘cascata’, colonna sonora naturale da cui farsi cullare dolcemente nelle giornate d’estate.
Il vero lusso qui è la possibilità di cucire il proprio soggiorno su misura, scegliendo ogni singolo in base alle proprie esigenze.

Per l’estate 2020 è inoltre possibile prenotare Casa Fantini ad uso esclusivo. Un’idea per un gruppo di amici o per una famiglia numerosa o due famiglie che vogliono condividere le vacanze. Tutti i privilegi dell’uso esclusivo di Casa Fantini per vivere un soggiorno come a casa propria con tutti i servizi però di un hotel. Da un minimo di 2 fino a 22 persone, con prima colazione ‘Casa Fantini’ e aperitivo inclusi, la possibilità di richiedere un servizio cucina personalizzato e sperimentare tutte le attività proposte, dal trekking alle gite in barca, pic-nic, e-bike, golf…

Che la scegliate in esclusiva o no avrete comunque la possibilità di vivere un’esperienza davvero speciale tra le proposte gourmet dello chef Paolo Bullone, e i servizi legati al benessere che partono dalle camere con la presenza in ogni bagno di cabina doccia con vero e proprio hammam e cromoterapia, alla linea di prodotti Tranquillity™ di Comfort Zone, fino ad un menu di trattamenti ensuite, nella propria camera o in base al meteo sulla vostra terrazza, con una terapista specializzata nel metodo Comfort Zone. Il vero relax!

Villa della Pergola: la Liguria più bella immersa in un giardino da sogno

Se per le vostre vacanze in Liguria cercate relax e lusso c’è solo un posto incantato in cui potrete vivere un soggiorno esclusivo ed indimenticabile: Villa della Pergola.
Ad Alassio si trova l’unica struttura Luxury Small hotels of the world della Liguria, una dimora storica immersa in un lussureggiante e celebre giardino botanico, visitato ogni anno da migliaia di persone da tutto il mondo, che offre ai suoi ospiti 15 suites divise tra la Villa, il Villino, Casa del Sole e Casa dei Giardinieri.
Le suites, nella maggior parte con vista mare, sono uniche e tutte diverse tra loro per stile, atmosfera, tonalità di colori e complementi d’arredo; ogni stanza è dedicata ai numerosi personaggi che in passato hanno soggiornato a Villa della Pergola e hanno fatto parte della colonia inglese ad Alassio.
Tra le proposte c’è anche la possibilità di soggiornare all’interno di un meraviglioso appartamento indipendente su due livelli, con spettacolare vista mare, due terrazze di cui una con vasca esterna idromassaggio, letto King, pavimento in parquet, doccia con cromo terapia e Bagno Turco (Hammam) e ogni confort possibile.

Talea Collection: la tradizione della Puglia con tutti i confort possibili grazie a Talea Trulli e Dimore

Talea Collection, gruppo alberghiero leader in Puglia nel segmento luxury, amato da italiani e stranieri per la sua proposta esclusiva in fatto di hotellerie che spazia dalla masseria Il Melograno fino al boutique hotel La Peschiera, per l’estate 2020 offre ai propri ospiti anche la possibilità di vivere un soggiorno indimenticabile in una delle ville, masserie, trulli e dimore di Talea Trulli e Dimore.

Siamo felici di avere incluso nel gruppo Talea Collection Trulli e Dimore – ha spiegato Andrea Sabato, General Manager di Talea Collectionintercettando nuovi segmenti emergenti di clientela che decidono di trascorrere le vacanze in famiglia o con un gruppo di amici, senza rinunciare alla riservatezza, ai comfort e agli standard tipici di un’offerta alberghiera di alta gamma.”

Talea Trulli e Dimore si posiziona nel segmento del mercato di lusso delle residenze private, espressione del lusso più autentico Made in Puglia: un portfolio di location esclusive in Valle d’Itria, inserite in contesti naturalistici, a poca distanza dal mare o con vista panoramica.
Affittare una villa privata con piscina ha i suoi vantaggi, vantaggi forse ancora più apprezzati quest’anno, e permette di non correre alcun rischio, nel rispetto del distanziamento sociale.
Prevista la sanificazione costante con prodotti al cloro e ozono. La biancheria viene imbustata singolarmente, e gli operatori  delle pulizie indossano tute sterili, calzanti, mascherine, guanti e spugne e materiali per la pulizia monouso.

Forte Village: una villa esclusiva all’interno del resort dei sogni

Il Forte Village riaprirà le sue porte il 27 Giugno e lo farà all’insegna della massima sicurezza sia dei suoi ospiti che dello staff, oltre a offrire una proposta ricchissima di attività e iniziative.
Il resort infatti sarà l’unico al mondo ad applicare un protocollo che combina due test rapidissimi, non invasivi, a cui verranno sottoposti tutti gli ospiti al momento del check-in (oltre a tutto il personale della struttura). I test saranno eseguiti dai nostri medici gratuitamente e in tempi estremamente veloci, creando le condizioni per un ambiente nel Resort il più possibile sicuro e protetto per voi.
Oltre a questo sarà possibile vivere l’esperienza Forte Village con le sue straordinarie peculiarità che vanno dallo sport fino al benessere, con addirittura la possibilità di provare l’Immune System Boosting, uno speciale potenziamento del sistema immunitario, grazie allo straordinario trattamento sviluppato per il resort dalla rinomata Dottoressa Ursula Jacob.

All’interno del resort potrete scegliere di vivere una vacanza indimenticabile (oltre che negli hotel della struttura) in ville di lusso da sogno come Villa Azzurra , con piscina riscaldata privata e un ampio giardino che dà sul mare, o Villa Sofia, abbracciata da 900 mq di giardino privato e composta di 3 magnifiche unità con ingresso privato e ben 85 mq di verande e pergolati, che a loro volta si uniscono armoniosamente al giardino, offrendo momenti di magnifico relax e libertà.