Spose che diventano bellissime sirene nella mostra fotografica di Monica Licini

Spose come fantastiche sirene che affiorano dall’acqua in tutta la loro bellezza e leggerezza: sono queste le immagini realizzate dalla bravissima Monica Licini, regista e fotografa che dal 2010 ha fondato “La bottega della fotografia“.
Dal 6 al 13 ottobre sarà possibile vedere dal vivo questi immaginifici scatti presso il Credito Cooperativo di Inzago in una mostra fotografica dal titolo appunto “Sirene“.
Monica spiega così la rassegna: “Nasce dalla voglia di esprimere la mia creatività… mi piaceva l’idea di immortalare i movimenti degli abiti, dei capelli sott’acqua, che danno un senso di tranquillità, creando nuovi colori e nuove forme.”
E cos’hanno in comune le spose e queste figure fantastiche che hanno popolato i sogni di ogni bambina? “Musa sia la sposa che la sirena indossano abiti voluttuosi, che prendono mille sfumature a seconda del movimento, è questo che me le ha fatte accostare”.
Immagini di spose insomma che si abbandonano a sé stesse, all’acqua e ai loro sogni, diventando donne leggere, leggiadre, abbandonate al loro amore.