“Tutta colpa delle fragole”: l’amore ai tempi dei social nel romanzo di Sistiana Lombardi

Amore e social, sentimento e tecnologia: due binomi all’apparenza lontani anni luce, eppure ai giorni nostri sempre più vicini, complementari, legati a filo doppio. Sì c’è sempre chi si innamora alla maniera tradizionale, per strada, ad una festa, su un tram, eppure c’è chi il compagno di una vita o quasi lo trova sul web, lo conosce grazie ad una app, lo condivide sui social (basti pensare al bacio più social degli ultimi giorni tra Fedez e Chiara Ferragni).
E’ questo modo di vivere l’amore, di approcciarsi ad esso, magari inizialmente per scherzo, per caso, fino poi a restarne pervasi, cambiando il corso della propria vita, ad essere al centro del romanzo di Sistiana LombardiTutta colpa delle fragole“, edito da Mondadori.
Lei è una delle influencer più seguite del momento, amata per i suoi vlog pieni di poesia, di sincerità e di vita. Blogger di successo Sistiana ha pubblicato il suo primo libro, che è una storia da leggere tutta d’un fiato, scoprendo personaggi reali, usciti dal quotidiano, dal vissuto di tutti noi, che vivono relazioni e situazioni in cui il lettore si rivede, appassionandosi fortemente alle vicende descritte pagina dopo pagina. L’ho incontrata alla libreria Open di Milano per questa intervista e subito è scattato qualcosa: intesa tra due donne probabilmente simili e diverse per tanti aspetti, curiosità, voglia di saperne di più, tanto che dopo pochi giorni ha con grande piacere moderato la sua prima presentazione presso il Mondadori Store di Via San Pietro all’Orto a Milano, in cui tanti suoi follower hanno partecipato con entusiasmo e grande interesse.

In “Tutta colpa delle fragole”, Sistiana Lombardi racconta le relazioni ai tempi dei social e delle app nelle loro mille sfaccettature. E lo fa con un’ironia tagliente, mai sopra le righe, con una leggerezza che ci fa ridere e sorridere, fino a far vacillare le nostre certezze e a mettere in discussione i nostri pregiudizi. Un libro da leggere in una notte, per inguaribili romantici, ma anche per chi cinicamente pensa che l’amore non arrivi più ed è pronto a ricredersi. Continua a leggere

Milano dà il benvenuto alla Bridal Week: al via Sposaitalia, party e sfilate in giro per la città

Maggio tempo di matrimoni, ma anche di sfilate e presentazioni. Torna infatti a Milano la Bridal Week italiana.
Dopo New York, Barcellona e Londra scendono in passerella infatti in Italia le collezioni 2017 dei più grandi brand nostrani e non per presentarsi alla stampa, agli addetti al settore e alle future spose in cerca delle novità assolute.
Come ogni anno la Bridal Week vedrà come protagonista indiscussa la manifestazione Sì Sposaitalia, quattro giorni a Fieramilanocity dedicati alla presentazione delle nuove collezioni con incontri destinati ai buyer italiani ed esteri, sfilate e anteprime. Impossibile mancare, anche se l’ingresso è riservato solo agli addetti al settore!
Non disperate però perché social e media vi aggiorneranno in tempo reale su quello che accadrà dentro al padiglione fieristico. E soprattutto lo farò io, quindi seguitemi in quei giorni.
Ma sempre più la bridal week non si limita a vestire di bianco la fiera di Milano; sono infatti in programma eventi e incontri in tutta la città.
Ad aprile questa settimana all’insegna della sposa ci penserà come sempre la testata di settore Elle Spose che ha organizzato un esclusivissimo party su invito da cui passeranno tutti i volti noti del settore. Non mancherò di postarvi un reportage dalla serata più glamour della settimana. Serata che però sarà seguita l’indomani dall’attesissima sfilata di Enzo Miccio che a Palazzo Clerici presenterà la sua nuova collezione “L’Oro di Napoli“, un omaggio alla città partenopea, a Vittorio De Sica e al Made in Italy.
E poi tanto altro: dalle sfilate dei maggiori stilisti come Antonio Riva, Alessandra Rinaudo, Elisabetta Polignano ecc fino alle serata firmate Archetipo e Simone Marulli.
Infine il meraviglioso Palazzo Turati accoglierà la collezione Sposi e Cerimonia 2017 del grande Carlo Pignatelli.
Lo so che non state più nella pelle, ma dovrete pazientare ancora qualche giorno. Il 19 avrà inizio la magia della bridal week e qui troverete tutto ma proprio tutto il meglio della settimana più bianca di Milano.
Seguitemi!

In passerella con Massimo Panuccio per la nostra prima sfilata insieme a Sposidea: il video

Ecco qui in anteprima per Tgcom24 il video della sfilata di Sartoria Massimo andata in scena in occasione della XXII edizione di Sposidea, la manifestazione dedicata al matrimonio che ogni anno viene organizzata nella splendida cornice di Villa Castelbarco a Vaprio d’Adda.
In passerella ha sfilato una selezione degli abiti da sera e da cocktail disegnati dallo stilista Massimo Panuccio, seguita poi dalla Capsule Collection Oggi Sposi, frutto della collaborazione tra me e il fashion designer milanese.

Un grazie speciale va proprio a lui che ha “sposato” sin da subito con entusiasmo, impegno e grande professionalità il progetto di una collezione firmata da entrambi, rendendolo possibile prima su un foglio di carta attraverso i suoi bozzetti e poi in sartoria tra pizzi e tessuti impalpabili. Una collaborazione che prosegue e di cui la sfilata è stata senz’altro un momento importante, ma non la sua conclusione. Tante novità importanti nei prossimi mesi tutte da seguire e che sicuramente vi racconterò passo passo.

Grazie anche alla grande squadra che ha lavorato alla sfilata capitanata da Vittorio Landino, direttore della VL Services: l’hair stylist Alberto Frigeri, la make up artist Giulia Ceccherini e le modelle della G. Management Group.

Credit video: On Production

Nasce Da oggi in due, il cofanetto per l’inizio della vita di coppia: in Mondadori io e Marzia Borroni per presentarlo

We cannot display this gallery

Ed ecco un nuovo progetto, una nuova idea e come sempre l’emozione è tanta quando dopo mesi di lavoro si vede concretizzato il pensiero e l’operato di tante persone.
Martedì scorso infatti al secondo piano del Mondadori Store di Via Marghera a Milano ho avuto il piacere di presentare alla stampa e agli addetti del settore qualcosa di nuovo, frutto del lavoro mio e di una donna, ormai amica, Marzia Borroni, imprenditrice di successo che ho conosciuto solo pochi mesi fa ma che ha subito creduto in me, mettendo in piedi una straordinaria macchina mossa dalla passione, dal talento e dall’intuizione di una grande squadra.
Ed è così che è nato Da oggi in due, il nuovo cofanetto dedicato all’inizio di ogni nuova coppia, sia essa in procinto di sposarsi che intenzionata ad andare a convivere. Un’idea nuova nata appunto da Marzia, fondatrice di Simplygifts, e firmata con grande entusiasmo ed orgoglio da me.
Tutto è nato dal caso o forse no con lei, ad unirci l’uscita dei nostri due libri a novembre, il suo Il regalo perfetto ed il mio La casa dei matrimoni, e dalla domanda sorta in entrambe: perché non fare qualcosa insieme?

Da Oggi in due è prima di tutto uno scrigno prezioso ed elegante, dove la coppia potrà custodire i ricordi del loro giorno più bello. Ma si tratta di molto altro infatti è un dono nel dono: al suo interno un assegno regalo che permette di accedere al catalogo on line di Simplygifts per scegliere uno o più oggetti tra gli oltre 1600 prodotti di qualità di marche note, di artigiani del buon gusto, di aziende dall’alto valore sociale. Per un regalo più importante, Simplygifts offre la possibilità unica di aumentare il valore dell’assegno regalo, utilizzando, dopo l’acquisto, la funzione dedicata nel sito web www.simplygifts.it. Continua a leggere

Presentata ad Orticolario la rosa Vivienne Westwood


Le tre blogger di Tgcom24, rispettivamente io per Oggi Sposi, Francesca Caetani Lovatelli per Movida e Daniela Di Matteo per Fiori e Foglie, si sono date appuntamento venerdì scorso per l’inaugurazione di Orticolario, appuntamento fisso per vivaisti, esperti col pollice verde e curiosi.
Momento clou della giornata la presentazione della rosa dedicata a Vivienne Westwood, che per l’occasione ha battezzato il fiore rosa-albicocca che ha preso ispirazione proprio dalla sua famosissima chioma.
Non perdete il racconto del battesimo della rosa sul blog Fioriefoglie.

Il potere del Trio per la presentazione di “Fatto e Fiorito” di Silviadeifiori


Il potere del trio; non parliamo delle protagoniste di una nota serie tv, ma delle autrici dei blog più cool di Tgcom24: Movida, Fiori e Foglie e Oggi Sposi, che si sono riunite per la presentazione del libro Fatto e Fiorito di Silviadeifiori, organizzata nella splendida cornice del Vivaio Ingegnoli a Milano.
Le donne e le colleghe possono anche andare d’accordo; sì, avete capito bene e senza invidie e gelosie, tutte unite aiutandosi in sinergia per il buon esito di un progetto comune, perché è nell’unione che si crea la forza. Leggi il resto dell’articolo su Movida, il blog più glamour di Tgcom24. Continua

I fiori per il matrimonio? Li coltivano gli sposi


La spesa per gli allestimenti floreali della chiesa e del ricevimento incide spesso in maniera significativa sui preparativi per un matrimonio. E così due fidanzati inglesi, Megan e Kit, hanno trovato una soluzione alternativa, romantica ma allo stesso tempo economica: perchè non coltivare da soli i fiori per il proprio matrimonio? Il resto dell’articolo sul blog di Tgcom24 Fiori e Foglie