Nicole Spose: a Roma sfila il grande sogno italiano

Ci si aspettava una semplice, seppur maestosa, sfilata e invece quello che è andato in scena ieri sera presso il Palazzo dei Congressi a Roma è stato un vero e proprio sogno. Un sogno italiano.
A immaginarlo, idearlo e realizzarlo la mente creativa e la passione di tre donne, Maria Teresa Lauteri, Alessandra Rinaudo e Nicole Cavallo, visionarie, appassionate e speciali. Una storia partita tanti anni fa e arrivata ai giorni nostri, capace di evolversi, mutare e ogni volta trovare ispirazione e nuova linfa vitale. Nicole Spose negli anni ci ha abituati a vere e proprie rivoluzioni (non ultima l’acquisizione da parte di Pronovias rendendo così il brand ancora più internazionale), una delle poche aziende italiane capaci di innovarsi, azzardare, ricercare sempre qualcosa di nuovo. E così è stato per questa edizione che certamente resterà nei cuori dei tanti ospiti intervenuti all’ormai appuntamento fisso con la presentazione delle nuove collezioni firmate da Alessandra Rinaudo. Continua a leggere

Nicole Spose incanta Roma: in passerella la sposa che non deve chiedere mai

C’è riuscita di nuovo e Roma per un altro anno ha vissuto la magia unica che Alessandra Rinaudo e tutta la sua squadra riescono a creare ogni volta che scendono in passerella.
Domenica scorsa infatti al Palazzo dei Congressi è andato in scena il grande fashion show di uno dei marchi della moda sposa italiana più amati, Nicole Spose.
Il romanticismo, sottolineato anche dalla scelta del tema di quest’anno, Romeo e Giulietta, è andato di pari passo con il carattere forte e deciso di un brand che sa come fare le cose e le sa fare bene, così come la sua sposa. Decisa, forte, di carattere, che sa quello che vuole e sa come averlo. E’ infatti una collezione senza mezze misure, dove chi vuole trovarvi l’allure romantico sa cosa scegliere con i pizzi macramè e i dettagli preziosi e chi invece vuole essere più moderna trova abiti di straordinaria eleganza e raffinatezza.
Nicole Spose scende in passerella e incanta il pubblico italiano e non solo, regalando ad esso una nuova emozione da portare nel cuore. La regia di Alessandro Mazzini così monumentale e maestosa, la camminata solenne e sicura della testimonial dell’evento Paola Turani, modella e influencer sempre più amata dal pubblico italiano, e infine l’amore di Alessandra Rinaudo e di suo marito Carlo Cavallo per un’azienda che è il riflesso del loro sentimento e dei propri sogni, hanno fatto la magia.
Ecco allora cosa mi ha raccontato la stilista a poche ore dal grande spettacolo romano. Continua a leggere