Colore, leggerezza e tanti nuovi progetti per l’estate di Atelier Kore tra abiti di seta, caftani e coffe dipinte a mano

E’ l’estate, quella che stiamo vivendo, della rinascita, della nuova vita e della speranza. Non c’è da stupirsi allora se anche la moda ne è interprete, proponendo collezioni coloratissime, attingendo ad una tavolozza ampissima che spazia dai colori saturi a quelli pastello, fino ad arrivare a quelli fluo.
Atelier Kore ne è un esempio meraviglioso fatto di abiti vivaci, accessori allegri e stoffe spesso dipinte a mano.
Ecco allora la sua estate raccontata dalla voce della sua mente creativa, Chiara Vitale, stilista, esperta di stile e grande amante del bello.

Continua a leggere

Un’estate all’insegna dello stile: Csaba Dalla Zorza firma una capsule collection per il brand Made in Italy Matteo Rota

Metti insieme una delle eccellenze italiane in fatto di moda e tessuti e dall’altra una donna di grande stile e charme. Ne nascerà senz’altro qualcosa di bellissimo. E così è stato quando Matteo Rota, azienda Made in Italy che dal 1986 realizza camicie e capi di altissima qualità e pregio, ha incontrato sul suo cammino Csaba Dalla Zorza, esperta di lifestyle e bonton dal gusto raffinatissimo.
Per l’estate 2021 ha preso così forma una sofisticata capsule collection, perfetta per un’estate piena di stile.
La collezione è composta da tre camicie in seta dalle fantasie uniche e da due abiti chemisier eleganti e senza tempo.
Ecco com’è nato questo bel progetto tutto italiano, frutto dell’amore per la bellezza e il nostro Paese, pensato da Matilde Moretti, fondatrice di Matteo Rota, e Csaba. Continua a leggere

Sardegna: le 10 mete più emozionanti dell’estate 2021

C’è un’isola che conquista chiunque vi faccia approdo, sorprendendo per la varietà delle sue tradizioni, per la bellezza mozzafiato dei suoi paesaggi e per la meraviglia della sua storia. E’ la Sardegna, una regione unita da un viscerale orgoglio per una terra unica e da un’ospitalità che sa di famiglia ritrovata, ma che al tempo stesso ha in sé diversissimi paesaggi, dialetti, piatti tipici, costumi e usi. Insomma non c’è zona di quest’isola che non meriti una tappa. A seconda infatti di ciò che più cercate per le vostre vacanze la Sardegna saprà darvi avventura, relax, natura, storia, cultura, divertimento, gusto… In una parola? Esperienze!
Ecco qui allora una piccola guida dei 10 resort più suggestivi dove vivere la propria estate. E perchè no, magari potrete cogliere l’occasione di un tour dell’isola, facendo tappa in più di uno.
La certezza è che in ciascuno troverete emozioni uniche e indimenticabili!

Su Gologone Experience Hotel

E’ un luogo unico il Su Gologone, unico per la Sardegna ma non solo. Nel cuore della Barbagia, in una zona che fino a qualche anno fa era lontana dal turismo e dall’ospitalità, si trova questo experience hotel magico che entra nel cuore di chiunque ci trascorra anche solo qualche ora. Grazie alla sensibilità e all’intelligenza della sua padrona di casa, Giovanna Palimodde, il Su Gologone è oggi una vera icona nel mondo del saper fare ospitalità nel migliore dei modi, unendo la meraviglia di un territorio con la cultura, l’arte, la bellezza di un’isola che in pochi conoscono davvero e che invece ha moltissimo da dare.

Ogni dettaglio è espressione delle sensazioni che il Su Gologone regala ai suoi ospiti: dal nido del Pane (dove ogni settimana è possibile vivere l’esperienza di una cena tra tradizione e atmosfere suggestive) alla Terrazza dei Sogni, dal Bar Tablao alla Corte di Su Re.
Giovanna Palimodde, dea ex machina di questo experience hotel, collezionista d’arte e pittrice, propone esperienze artistiche, gastronomiche, naturalistiche, alla scoperta della Sardegna più autentica, dando così all’ospite la possibilità di vivere una vacanza immersiva ed emozionante.

Il Su Gologone è un hotel che permette di vivere un’esperienza di scoperta continua tra natura e arte: pranzi o cene nell’orto, lezioni di yoga sulla Terrazza dei Desideri con vista sul Supramonte, corsi creativi di ceramica; corsi di ricamo per apprendere la tradizione sarda; trekking lungo i sentieri della Sardegna più autentica, risalendo il fiume Cedrino in kayak o un tramonto dalla vetta del Monte Corrasi.

Ogni camera, ogni suite, ogni terrazzo, ogni angolo del Su Gologone è una tappa di un percorso prezioso di scoperta della collezione di arte moderna e contemporanea sarda: cuscini, arazzi, dipinti, sculture dei più grandi artisti sardi guidano gli ospiti nelle camere e lungo i corridoi dell’hotel.

Tappa obbligata all’interno dell’hotel le sue Botteghe Su Gologone: un meraviglioso angolo con terrazza, che è un trionfo di colori, tessuti, ceramiche. I cuscini, i runner, i servizi di piatti, bicchieri, le tovaglie sono vere e proprie opere d’arte, realizzate a mano dalle artigiane sarde, guidate dall’estro creativo di Giovanna Palimodde, che disegna e firma tutte le collezioni.

Infine per la stagione 2021, Giovanna Palimodde ha allestito una vera e propria Aula creativa all’interno delle Botteghe Su Gologone, con tavoli da lavoro. Nell’aula saranno organizzati corsi creativi di ceramica, mosaico, raku, telaio, ricamo, tenuti da maestri ceramisti e da specialisti nell’arte del mosaico. Continua a leggere

Ai piedi del Monte Bianco il Bien Vivre dell’Auberge de la Maison, dove soggiornare è un’esperienza di stile che emoziona


C’è un luogo ai piedi del Monte Bianco che sembra essere uscito dalle favole. Quelle dell’infanzia, quelle più dolci, quelle dove lasciarsi cullare è un’emozione indimenticabile.
Auberge de la Maison è tutto questo e molto altro. Non un semplice hotel, ma uno chalet di montagna per il suo calore, una casa per le mille attenzioni della padrona di casa, Alessandra Garin, un relais di charme per la raffinata cura nel fare ospitalità.
Qui è possibile vivere una vacanza all’insegna della natura da condividere con la propria famiglia, un romantico week end tra le coccole della spa e una cena a lume di candela, o una rigenerante fuga solitaria per rilassarsi e ritrovarsi.
Comunque lo si viva l’Auberge è un posto magico e vi regalerà momenti speciali da conservare per sempre nel vostro cuore.

Continua a leggere

La wedding industry italiana riparte dalla Sicilia: torna Italy Inspires della event planner Andrea Naar Alba

E’ tra le event planner italiane di maggior talento, capace di organizzare matrimoni da sogno così come grandi eventi da Mille e una Notte, ma ciò che forse contraddistingue di più Andrea Naar Alba dalle sue colleghe è un amore profondissimo per l’Italia, che l’ha portata negli anni a diventare nel settore una delle più importanti portavoce del nostro Paese nel mondo.
Sì perchè grazie a questa passione autentica e al desiderio di valorizzare le bellezze del nostro territorio, Andrea ha dato vita qualche anno fa al progetto Italy Inspires, pensato per far conoscere i luoghi più suggestivi del Paese, proponendoli come mete da sogno per destination wedding, e per creare una rete di wedding planner con la stessa sensibilità e voglia di realizzare i sogni delle coppie nei luoghi più belli d’Italia.
Per farlo ha organizzato negli anni diverse edizioni dell’iniziativa Dreaming of, che ha portato Andrea e un gruppo affiatatissimo e talentoso di event planner in alcune delle zone più suggestive d’Italia, dal Lago di Como alle Dolomiti

Ora, lasciati alle spalle i difficili mesi della pandemia in cui il settore eventi ha sofferto più di tutti per lo stop ai matrimoni e a ogni tipo di festeggiamento, Andrea è tornata a sognare e per farlo è volata in Sicilia per un’edizione di Dreaming of molto speciale, che sa di rinascita, di ripartenza e di una nuova stagione tutta da vivere.

La Sicilia come meta d’eccellenza per i matrimoni“: è questo infatti il messaggio lanciato da Taormina in occasione della terza edizione di Dreaming of Sicily by Italy Inspires, che si è svolto dal 16 al 19 giugno 2021. Continua a leggere

Capelli: come proteggerli al meglio d’estate con i trattamenti e i prodotti giusti

Pronti a partire per il mare? Finalmente è arrivata l’estate. Tempo di mare, di sole, di spiaggia…
Tutto questo senza dimenticare però la giusta protezione della pelle, così come dei capelli, che meritano di avere tutte le attenzioni adeguate per la loro salute e bellezza.
Spesso infatti ce ne dimentichiamo ma durante l’estate sono sottoposti a grande stress tra l’esposizione ai raggi UV, la salsedine, il vento…
Per conoscere tutti i segreti per i nostri capelli e arrivare alla fine dell’estate senza danni come secchezza, disidratazione e fragilità, oltre che a colori sbiaditi e rovinati, ecco i consigli di Sabrina Palumbo, Hair Specialist a capo di Papalù Parrucchieri in Via Marghera a Milano, e di Simona Tonani, make up Artist di successo. Continua a leggere

Estate 2021: le scarpe che non devono mancare

Ce n’è davvero per tutti i gusti quest’estate che siate amanti delle altezze così come di quelle più comode. Le parole d’ordine sembrano essere queste però: personalizzazione, Made in Italy e colore!
Scopriamo insieme i modelli da non perdere!

Gli zoccoli

Uno dei must have di stagione sono senz’altro gli zoccoli, che tornano di gran moda. Meglio ancora se Made in Italy come quelli di Mineo Mare Pietrasanta. Questi infatti si possono scegliere come più ci piace, a seconda dell’altezza del tacco che si desidera, del colore della fascetta e della decorazione che si desidera.
A Milano li potete trovare da Gioydea in Via Vincenzo Monti 28, mentre a Monza vi aspetta Giusy di Le Perle Monza. Continua a leggere

Forte Village: un’estate all’insegna della sicurezza e del benessere

E’ appena partita una nuova stagione per il Forte Village, il resort dove tutto diventa possibile. Ad inaugurare questa estate 2021 ci ha pensato qualche giorno fa la Nazionale Italiana di calcio che ha vissuto il primo ritiro nel bellissimo resort del Sud della Sardegna.

Ovviamente la struttura, che già l’anno scorso aveva puntato sulla sicurezza, torna ad avere gli occhi puntati su questo tema caldo, offrendo ai propri ospiti un protocollo ancora più avanzato proprio per tutelarne la salute e la tranquillità.

Lo scorso giugno infatti era stato il primo resort al mondo ad applicare le procedure mediche più avanzate in materia di COVID-19, che avevano reso possibile agli ospiti di poter trascorrere un soggiorno in libertà senza limitazioni, nel più totale rispetto della propria e altrui salute. Continua a leggere