“Lo Schiaccianoci e i quattro regni”: a Milano un party da favola tra regine di stile e note da sogno

Uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 31 ottobre ma ieri sera Milano ha dato il suo speciale benvenuto al nuovo attesissimo film DisneyLo Schiaccianoci e i quattro regni“. Nella suggestiva atmosfera di Palazzo Clerici infatti è stata ricreata tutta la spettacolare magia di un film che conquisterà il pubblico di tutto il mondo, grazie ad un allestimento da favola, ad esibizioni di danza sulle note dei più famosi brani di Tchaikovski e alla presenza di un ospite davvero speciale.

Continua a leggere

Cira Lombardo: “Dopo Teresanna sono pronta per una nuova sfida”

Ci sono i wedding planner e poi c’è lei, Cira Lombardo, un vortice di energia, di passione, di talento. Lei, che è la vera regina dei matrimoni caldi e pieni d’emozione del sud, è la Sophia Loren del wedding. Stesso sorriso, stessa femminilità elegante e travolgente, stessa grinta.

I suoi eventi sono un sogno ad occhi aperti e non c’è nulla che per lei sia irrealizzabile. Una sfida dopo l’altra Cira Lombardo ha conquistato prima Napoli e poi l’Italia intera regalando vere e proprie favole ai suoi sposi. L’ultima è senz’altro quella che ha organizzato per Teresanna Pugliese, volto di Uomini e Donne, e l’imprenditore Giovanni Gentile. Il matrimonio tra i due si è celebrato con rito religioso nella chiesa di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.

Qui il servizio di Pomeriggio 5 sul matrimonio di Teresanna e Giovanni. Continua a leggere

“Il Padre della sposa”: torna il reality show più emozionante

Torna, dopo il grande successo della prima stagione, il programma tv “Il padre della sposa” sul canale La 5. A partire dal 23 settembre infatti sarà possibile emozionarsi di nuovo davanti alle storie delle spose, alle prese con la scelta dell’abito del grande giorno e alle emozioni da vivere insieme al proprio papà.

Dopo gli ottimi risultati della prima edizione, il format torna in onda con le sue grandi protagoniste, tre donne che sono il vero successo di una trasmissione che lascia incollati allo schermo tutti gli inguaribili romantici: Melissa Satta, nella veste di conduttrice, Alessandra Grillo, wedding planner di fama internazionale, e Raffaella Fusetti, direttore creativo di Atelier Emé. Continua a leggere

Pane, amore e… lo chef Carlo Cracco: al Forte Village la cucina è qualcosa di più

Ci sono luoghi, come il Forte Village di Pula nel Sud della Sardegna, che sanno regalare esperienze uniche. Sarà per le spiagge bianche della costa, per la capacità di questo resort di rinnovarsi di anno in anno, capendo prima di tutti quali saranno i desideri dei propri clienti e come potranno essere in grado di soddisfarli, o forse saranno le persone che li abitano, li vivono e li respirano. Non solo ospiti infatti all’interno del resort da Mille e una Notte diretto da Lorenzo Giannuzzi ma anche tanti professionisti, esperti, campioni dello sport e chef stellati, che qui si mettono in gioco, regalando momenti unici e speciali da condividere grazie a masterclass, gare, lezioni e tanto altro. Un ricordo indelebile che accompagnerà l’ospite per il resto della propria vita!

Una di queste esperienze è senz’altro rappresentata dalle lezioni di cucina da fare insieme al proprio partner o ai propri figli per imparare a muovere qualche passo in più tra i fornelli. Il divertimento è assicurato!
A rendere il tutto davvero unico uno chef d’eccezione, Carlo Cracco, qui al Forte Village per il sesto anno consecutivo. “E’ una collaborazione che sta andando molto bene. Forte Village ogni anno si rinnova, dalle ville alle cucine, dai ristoranti alle tante, tantissime attività che propone al suo interno.Continua a leggere

Un week end romantico a pochi km da Milano: la Liguria da scoprire


Quante volte programmando le vacanze pensiamo a mete lontane, ad isole dall’acqua cristallina a miglia di distanza da casa nostra? Eppure anche vicino a noi, a portata di qualche ora di automobile, ci sono veri e propri paradisi terrestri dove la natura dà il meglio di sé, regalando paesaggi mozzafiato e atmosfere d’incanto.
E’ il caso della Liguria, una regione che soprattutto per chi vive a Milano o a Torino è la meta di week end estivi o di vacanze in famiglia, ma che troppo spesso viene data per scontato, senza conoscerne fino in fondo le tante bellezze e attrattive.

A poco più di un’ora e mezza di macchina da Milano infatti c’è ad esempio Bergeggi, un vanto della Liguria e dell’Italia intera per via della sua acqua cristallina, della natura dalle mille sorprese e dagli scorci unici. Riserva naturale ed area marina protetta, Bergeggi è amata da chi fa immersioni per i suoi fondali, ma anche per chi vuole scoprirne il mare in barca o in canoa costeggiandone gli scogli fino ad arrivare all’isoletta.
Ogni settimana sono in programma escursioni in canoa o immersioni subacquee da non perdere.
Per vivere invece la spiaggia il Villaggio del Sole è lo stabilimento ideale per chi vuole godersi un mare pulito, cristallino e meraviglioso, pur con tutte le comodità e il comfort.
Ombrelloni, lettini, servizi, ampi spazi ombreggiati, con bar snack gustosi panini, tortillas, piadine, torte fatte in casa e prodotti di prima qualità, ma non solo. Infatti per chi vuole pranzare con piatti a base di pesce c’è il ristorante, aperto anche alla sera nei mesi di luglio e agosto.
Qui però anche i piccoli hanno il loro spazio tra giochi, corsi di nuoto e tante attività coinvolgenti.
Infine per chi desidera rilassarsi è possibile farlo grazie ad una zona massaggi assolutamente da provare: riflessologia, massoterapia, massaggi rilassanti, tonificanti e molto altro.

E dopo una giornata al mare è d’obbligo una cena con vista che vi resterà senz’altro nel cuore grazie all’abilità e all’estro dello chef Claudio Pasquarelli dell’omonimo Ristorante Da Claudio a Bergeggi.
Un luogo magico, un piccolo gioiello incastonato nella roccia, che con la sua magnifica terrazza sembra protendersi verso il mare, regalando agli ospiti uno spettacolo mozzafiato soprattutto all’ora del tramonto.

Come ogni anno lo chef propone per tutta l’estate un ricco calendario di serate da non perdere: dalle serate in terrazza a quelle dove è lo champagne il vero protagonista. Se passate di qui non perdetevi il bouquet di crostacei agli agrumi mediterranei e le linguine caserecce di Gragnano al King Crab, pomodori coltivati con acqua marina.

A qualche km di distanza c’è un’altra meta interessante e dalle mille sorprese, scelta soprattutto dalle famiglie per le sue attrattive ma non solo. Sto parlando di Alassio che nella sua storia vanta soggiorni illustri. Fulcro di questa dolce vita negli anni ’50 e ’60 era il famoso Caffè Roma sul cui palco si sono esibiti i nomi più famosi dello spettacolo e dove tutt’oggi è possibile bere un caffè gustando i famosi baci di Alassio. La città in passato è stata anche lo scenario perfetto per il famoso concorso di bellezza di Miss Muretto, il cui allure negli ultimi anni è tornato in vita grazie all’evento Miss Acqua di Alassio.

Tappa obbligata per un soggiorno davvero indimenticabile è il Grand Hotel Alassio. Sarà per le sue camere che sembrano tuffarsi nell’acqua, o forse per il suo centro benessere dove lasciarsi coccolare è un piacere unico per i sensi, o forse ancora per l’esperienza culinaria che conquista con le proposte gourmet dello chef Roberto Balgisi: qui si vive un’esperienza da portare nel cuore.

Da qualche giorno il ristorante dell’hotel propone il nuovo menù dell’estate, un motivo in più per fare tappa qui perché il talentuoso chef del Grand Hotel sa stupire ed emozionare. Il mio consiglio? Il salmone e mostarda per un antipasto da ricordare, i tortelloni di melone e astice blu ed infine la piovra laccata.

Infine se capitate ad Alassio questo fine settimana non perdete con Un Mare di Champagne, la sesta edizione di una kermesse imperdibile per gli amanti delle bollicine e non solo.
L’appuntamento è per domenica 17 e lunedì 18 giugno quando, due giorni in cui le più prestigiose Maison confluiranno nella città ligure per dare vita a un evento che unirà momenti esclusivi, degustazioni dei più rinomati Champagne, seminari di approfondimento e incontri inaspettati.
Organizzato dal Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare , un gruppo di ristoratori alassini che si è fatto ambasciatore di Alassio, del territorio e delle sue eccellenze enogastronomiche e che da anni trasforma la perla della riviera.
Quest’anno la kermesse ha scelto una nuova location: la grande terrazza sul mare, la splendida vista sul Golfo di Alassio e una struttura storica, il Diana Grand Hotel & Resort.

Domenica 17 giugno sarà il momento dell’attesissima Champagne Gala Night: una grande cena sulla Sun Terrace del Diana Grand Hotel & Resort che aprirà ufficialmente la sesta edizione di Un Mare di Champagne. Una serata all’insegna delle stelle perché ad affiancare gli Chef del Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare ci saranno anche alcuni importanti Chef stellati (Massimo Camia del Ristorante Camia (CN), Matias Perdomo, Contraste (MI), Andrea Ribaldone Osteria Arborina (CN) e Giuseppe Ricchebuono, Vescovado di Noli (SV)), ospiti della kermesse, che lavoreranno fianco a fianco per realizzare un menù degustazione in cui ogni piatto verrà esaltato dall’abbinamento con un grande Champagne. E poi spettacolo, sorprese, musica fino a notte inoltrata guardando la luna che si alza sul mare incantato del Golfo di Alassio. Una serata davvero imperdibile!

Qui ne potrete sapere di più.

E ricordate: la Liguria è una meravigliosa scoperta!

Invitati speciali a nozze: i migliori look per i più piccoli

Si sa, maggio è il mese dei matrimoni per eccellenza! Ecco allora che molti di voi saranno alle prese con la scelta del look giusto per la cerimonia di un parente o di un’amica. Ma se a ricevere l’invito sono anche i più piccoli come vestirli? Spesso infatti i bambini sono presenti al matrimonio e per di più hanno un ruolo importante, ricoprendo spesso il compito di damigelle o paggetti. Ecco allora i consigli e i look pensati apposta per loro.


Continua a leggere

Elisabetta Polignano e la sua sposa rock che sa quello che vuole anche in fatto di amore

E’ un omaggio alle donne, al loro essere straordinarie, poliedriche, coraggiose e forti la nuova collezione 2019 firmata Elisabetta Polignano. Lei che è riconosciuta nel mondo per dare vita con i suoi abiti ad una femminilità unica, in perfetto equilibrio tra il romanticismo e la modernità, in un’armonia che è propria di ogni donna, tra contrasti, sfumature e mille caratteri diversi.

Continua a leggere

Viaggi di nozze: quando l’Italia può essere la meta più bella

Per molti anni il viaggio di nozze ha rappresentato l’occasione per la maggior parte delle coppie di realizzare il viaggio dei propri sogni, quello che da sempre si desiderava fare e che spesso a causa del budget elevato si sceglieva di posticipare. Ecco allora che mete esotiche, oltreoceano o isole caraibiche erano l’oggetto della luna di miele degli italiani, che con la scusa del matrimonio riuscivano a vivere esperienze nuove e spesso fuori dalla portata del proprio portafogli. Oggi con le tariffe low cost e con le tante possibilità di viaggiare in giro per il mondo in maniere alternative poche mete sono davvero proibitive e per questo c’è un’inversione di tendenza.
E’ l’Italia ora ad essere la vera meta dei sogni, quella che troppo spesso si conosce meno e quindi tutta da scoprire. I giovani che si sposano infatti hanno già girato il mondo negli anni scolastici o per lavoro e allora la vera differenza la possono fare mete che un tempo si sarebbero definite classiche e che invece sono una vera e propria sorpresa, soprattutto se vissute in una maniera inedita.
Ecco qualche proposta:

Sardegna da scoprire

L’isola più amata dagli italiani in estate, quella delle calette da raggiungere a piedi o in barca, e dove nella costa settentrionale è la movida a farla da padrona è però una terra tutta da scoprire. Come? Grazie alle sue tradizioni, ai suoi profumi e ai suoi colori infatti la Sardegna stupisce per la sua unicità, che troppo spesso è sconosciuta al turismo estivo. A Oliena grazie ad una donna fuori dal comune, amante del bello ma soprattutto innamorata delle sue radici e della sua isola, Giovanna Palimodde, c’è un luogo magico dove fare una vacanza è un’esperienza dei sensi, qualcosa che lascia un segno dentro di noi, che emoziona. Sto parlando di Su Gologone, un experience hotel nel cuore della Barbagia dove è possibile vivere sulla propria pelle tutta la storia di tradizioni antichissime e le atmosfere di un’isola straordinaria. Non un semplice hotel dove dormire ma un vero e proprio villaggio dove il lusso va a braccetto con le tante attività uniche proposte dalla location, dalle antiche botteghe dove si possono riscoprire gli antichi mestieri come il ricamo e la pittura, fino ai ristoranti e bar dove è la cucina tipica ad essere protagonista con i suoi sapori e profumi unici.
Qui ogni camera, ogni oggetto ed ogni angolo è scelto da Giovanna o addirittura creato da lei stessa per far vivere un’esperienza emozionante. L’ospitalità sarda qui vive la sua massima espressione regalando all’ospite un soggiorno di relax, benessere che però ha decine di declinazioni differenti a seconda delle proprie esigenze: dalle attività sportive tra escursioni naturalistiche, passeggiate a cavallo, percorsi in canoa, a quelle artistiche con corsi di pittura, di cucina e di ricamo. Di sera poi l’atmosfera romantica regalerà al soggiorno quel qualcosa in più: sotto il cielo stellato della Sardegna sarà infatti possibile fare un bagno nella jacuzzi della propria suite o esprimere un desiderio nella bellissima terrazza dei desideri.

La Puglia più bella

E parliamo sempre di esperienze uniche anche in Puglia, per la precisione a Borgo Egnazia. Sarà per la sua architettura unica, per la bellezza del luogo o forse per quel bagaglio di tradizioni che il territorio qui porta con se ma Borgo Egnazia rappresenta davvero un’eccellenza italiana, amata in tutto il mondo.
Qui tradizione e innovazione vivono in perfetta armonia regalando l’incanto delle masserie pugliesi e il comfort di un albergo di lusso dove nulla è lasciato al caso e dove l’ospite si sente coccolato in ogni sua esigenza.
Al centro del Borgo poi si respira l’anima di questo luogo incantato dove è possibile vivere appieno la Puglia più bella, quella delle feste tradizionali perfettamente ricreate dalla struttura regalando momenti magici, quella dell’ospitalità più ricercata tra trattamenti spa, un vastissimo programma di attività e un golf club e tre splendide piscine.

La vista lago più emozionante

C’è un luogo sulle rive del Lago di Como che è la meravigliosa testimonianza della grande tradizione italiana dell’ospitalità d’eccellenza, un luogo dove varcata la soglia si viene accolti dal sorriso genuino e accogliente di chi ama profondamente il proprio lavoro e lo dimostra nelle tante attenzioni uniche. Sto parlando del Grand Hotel Tremezzo, un vanto per il Paese intero per l’eccellenza del servizio, per il prestigio degli spazi e soprattutto per il calore e la passione dimostrati da uno staff impeccabile, preparato e a completa disposizione, riflesso perfetto della padrona di casa, Valentina De Santis, una giovane donna che ha messo anima, cuore e mente in questo hotel di famiglia che ha saputo conservare l’allure del passato ma con lo sguardo sempre rivolto al futuro.
Sarà per la vista mozzafiato, per il giardino tutto da scoprire, per la spa dove immergersi è un piacere dei sensi o forse per la proposta gourmet sublime, che da una parte omaggia il grande Maestro Gualtiero Marchesi e dall’altra mira a nuove stelle con il talentuoso Martin Vitaloni dell’Escale. Chi lascia questo posto dopo un soggiorno seppur di una notte o due va via con qualcosa nel cuore, un senso di benessere profondo dato dall’atmosfera carica di suggestioni e di splendide emozioni.

Un rifugio di pace e di eleganza immerso nella natura

Per chi ama la montagna e la natura c’è un luogo a Merano dove la tranquillità e il lusso, il benessere e il comfort sono i protagonisti indiscussi. Il San Luis è un vero e proprio villaggio dotato di accoglienti chalet e case sull’albero, situato in un’assolata radura circondata da 40 ettari privati di bosco di larici e abeti rossi. Chi arriva qui ne rimane incantato e non c’è fotografia che possa raccontare esattamente la bellezza della location che lascia senza fiato. Gli chalet realizzati in pregiato Mondholz (legno di luna) hanno ampie finestre panoramiche che regalano una vista unica sul lago e sulla natura incontaminata. La cucina fatta con amore, il servizio esclusivo che pone al centro l’ospite e la sua tranquillità, una magnifica piscina coperta e il calore dei camini accesi regalano un benessere unico che fa di questo luogo un vero e proprio paradiso.

La Sicilia delle campagne siracusane

C’è tutto lo charme della Sicilia che profuma di limoni e fiori appena sbocciati, l’eleganza di suite esclusive ma anche l’amore della proprietaria che con la sua passione e il suo gusto rende la location unica da vivere: Donna Coraly è questo e molto altro.
In una delle zone più belle dell’isola questa villa “gioiello” all’interno della storica tenuta San Michele + incastonata nelle campagne siracusane e immersa nel silenzio di un grande giardino mediterraneo, a poca distanza dal mare.
Giardini privati, un giardino botanico, una piscina-biolaghetto e un orto rendono questo resort un paradiso naturale, di cui ne è riflesso anche il ristorante, con menu di tradizione siciliana a km zero. Un piacere per gli occhi e per il gusto.