Montagna: la voglia di neve arriva in città ( in attesa di poter tornare sulle piste)

Pare che il 15 febbraio le piste da sci potranno riaprire, stando a precise norme di sicurezza anti-Covid. Inutile dirlo gli appassionati non vedono l’ora di poter tornare a vivere la montagna e quest’ultima è pronta ad accogliere i propri turisti a braccia aperte in una stagione gravemente compromessa dallo stop degli impianti e dalle limitazioni degli spostamenti tra comuni e regioni.
E’ talmente tanta la voglia di neve, complici anche giornate soleggiate ma fredde, che la montagna arriva in città, proponendo outfit, che fino a poco tempo fa sarebbero stati esclusivi in alta quota, che diventano invece urban style per la loro comodità, performanti e caldissimi, ma anche per un look che tanto ci piace.

Per scoprire alcune delle proposte maggiormente di tendenza e alcuni brand davvero speciali ho intervistato Sara Zucchini di Via Fratelli Lombardi 1, negozio di Brescia a caccia sempre di nuove chicche che abbiano la qualità e i materiali al centro. Vi dico solo che alla fine di questa intervista avrete voglia di indossare una giacca da sci e un paio di stivali imbottiti. Molto prima del 15 febbraio ovviamente.

C’è voglia di montagna ma ancora non possiamo andare sulle piste da sci. Può la montagna venire da noi e diventare urbana?
Certo Chiara, assolutamente. Qualsiasi città Italiana, Europea gode di polmoni verdi. Ideali per fare sport all’aperto o per bellissime camminate. Quest’anno l’inverno è molto freddo e rigido, è l’ideale vestirsi in modo appropriato. I brand artigianali con cui lavoriamo, hanno una proposta stilista ideale per la città, realizzano capi comodi, confortevoli, caldi ed esteticamente stupendi. Inoltre le stagioni della moda ormai sono troppo corte, veloci. Si tende a proporre tanto per poco tempo. Cosi facendo invece, riusciamo ad allungare le stagioni, cercando di proporre un prodotto tecnico e di altissima qualità per molto più tempo. Ritengo che la mia filosofia sia un’ importante opportunità non solo per me che “vendo” ma anche per i brand che “producono”. Infine, così facendo, evitiamo di “saldare” troppo in anticipo e rovinare il mercato. Continua a leggere

Il Natale firmato Westwing: tartan, velvet e naturalmente scintillante

Poche ore ormai al Natale e le case si vestono a festa, pronte ad accogliere parenti, amici e soprattutto a farci sentire bene, con quell’atmosfera di magia che solo questo periodo dell’anno sa conservare con tanta unicità.
L’albero acceso, la ghirlanda appesa alla porta e sui mobili quegli oggetti che ci ricordano i Natali passati, che rendono la stanza calda e in festa. Per sapere però quali sono i pezzi e i colori che proprio non possono mancare in questi giorni di festa chi meglio di Westwing? Da settimane infatti sul portale di home decor, arredamento e accessori è il Natale a farla da padrone.

Un Natale speciale firmato Westwing, presentato in un evento meraviglioso nella splendida cornice del Ristorante Veleno cibo e altre storie a Brescia. L’indirizzo gourmet rivelazione del 2019, dove una cucina che sorprende incontra ambienti raffinati, è stato infatti la location di un pranzo di Natale molto speciale, dove Westwing ha vestito a festa le sale del ristorante bresciano. Continua a leggere