Villa Passalacqua: a Moltrasio un gioiello ritrovato pronto a farvi innamorare

Ci sono voluti mesi e mesi di lavoro e alla fine ogni spazio è stato meticolosamente restaurato e recuperato, tanto da riportare alla luce un vero e proprio gioiello ritrovato.
Siamo sul Lago di Como e qui Paolo, Antonella e Valentina De Santis, proprietari del Grand Hotel Tremezzo, un’eccellenza unica in fatto di ospitalità italiana, hanno dato vita ad un sogno ad occhi aperti, iniziato il giorno in cui hanno visto per la prima volta quella villa, ormai in disuso.
Ricordo ancora la prima volta che Valentina De Santis me ne ha parlato. Gli occhi le brillavano e l’entusiasmo incontenibile le si leggeva dal sorriso di chi non vede l’ora di condividere la propria gioia. Un’emozione tangibile che mi ha travolta, facendomi contare i giorni che separavano quel momento dall’apertura di Villa Passalacqua. Lo sguardo di chi sa sognare (e soprattutto lo sa fare ancora dopo tanti successi e tanti traguardi) è qualcosa che tocca l’animo. Ed è ciò che sicuramente toccheranno con mano i primi ospiti.
Continua a leggere

Il Grand Hotel Tremezzo torna a stupire per una nuova stagione di emozioni sul Lago di Como

Una storia lunga 112 anni, che non smette di far battere il cuore, emozionare e guardare al futuro. E’ questo il Grand Hotel Tremezzo, simbolo di quell’arte di saper fare ospitalità italiana, con quell’eleganza e quella raffinatezza unici e che da qualche settimana ha riaperto le sue porte agli ospiti, svelando nuove esperienze glamour per un soggiorno unico, suggestivo e ricco di emozioni sul Lago di Como.

Tradizione, storia, grandezza ma al tempo stesso quella squisita ospitalità dal gusto familiare all’italiana regalano a questo luogo un’atmosfera magica e raffinata. L’iconico Grand Hotel Tremezzo ha avviato così la nuova stagione lo scorso 1° aprile, presentando una serie di novità per continuare ad offrire un’esperienza da sogno, davanti allo scenario mozzafiato del Lago di Como.

Continua a leggere

E’ primavera: tempo di fiori sugli abiti delle nuove collezioni

Un assaggio di primavera che già da domani lascerà spazio a qualche pioggia per il bene della natura che aspetta di sbocciare. Marzo (e aprile), si sa, sono mesi incerti ma la voglia di sfoggiare un abito nuovo, magari colorato o fiorato, spesso è davvero irresistibile. E che siate o meno inguaribili romantiche non c’è must have di stagione migliore di un floral dress. A voi la scelta su lunghezza, tessuto, tonalità e stampe. L’unica cosa davvero importante è che nell’armadio abbiate almeno un abito fiorato. Qui la selezione dei più belli di questa stagione. E voi quale preferite?

La Milanese in festa: Michela Proietti ci svela come sta trascorrendo il Natale la donna più chic e “copiata” del momento

Era il 2020, Milano come tutto il resto del mondo, si era fermata con il primo lockdown e lei, Michela Proietti, giornalista di costume e firma del Corriere della Sera, aveva regalato con il suo volume edito da Solferino Libri “La Milanese” una guida ironica e dettagliata, un compendio di stile per le donne milanesi e un manuale utile da seguire per chi aspirava ad assomigliare almeno un po’ alle sciure eleganti e uniche della metropoli lombarda.
Il successo è stato immediato e travolgente. La Milanese è in breve tempo arrivato sulla bocca di tutti, chi per leggerlo tutto d’un fiato e chi magari per dargli una sbirciatina veloce in cerca di quella dritta modaiola che fa la differenza.
Poi però Michela non si è fermata e qualche mese fa ha tinto Milano e l’Italia intera di verde Tiffany con la copertina del suo nuovo libro “La Milanese 2“. Non un semplice sequel, ma l’evoluzione dettata dai tempi e dagli usi che cambiano in periodo di pandemia. Una milanese a mio parere diventata grande, maturata e sbocciata per necessità, mettendo a frutto tutte le doti di cui la cittadina del mondo ai piedi della Madonnina è dotata.
Il successo allora è stato ancora più incredibile. Ora che manca un giorno alla fine dell’anno la Milanese è indaffarata tra pranzi di famiglia all’insegna della tradizione, la quiche nel forno, i tortellini fatti a mano, ma la mente già all’anno nuovo. Per organizzarsi tra i mille impegni Michela Proietti ha creato anche lAgenda della Milanese, un vero must have. E per il brindisi una fetta di panettone rigorosamente della Milanese come quello realizzato da Vergani e che trovate ancora su Cosaporto.it.
Ma la strada della milanese e di Michela è ancora lunga, come ci racconta qui in questa bellissima intervista tra mondanità, tradizioni e un cuore grande che contraddistingue tutte noi milanesi doc. Continua a leggere

L’autunno è arrivato. Pronte a farci conquistare dalla moda di stagione?

Lasciata alle nostre spalle l’estate è ormai tempo d’autunno, una delle stagioni che a mio parere dà più spazio alla moda di esprimersi, grazie ad una palette di colori straordinari e ad un clima perfetto per indossare capi di differenti pesi e tessuti.
Che voi abbiate già fatto il cambio dell’armadio o no, mi sono fatta raccontare da Michela De Palma di Moods Milano, uno dei negozi più amati dalle milanesi di oggi, sempre attento a proporre nuovi capi, brand emergenti e creazioni sartoriali, le nuove tendenze e cosa proprio non deve mancare nel nostro guardaroba.
Ecco cosa mi ha raccontato. Continua a leggere

Pasqua 2021: consigli e idee per rendere speciale la tavola delle feste

Abbiamo già parlato di come sarà quest’anno la Pasqua, più intima, senza amici e parenti, ma ora dobbiamo cercare davvero di portare la festa dentro alle pareti di casa per renderla speciale, sebbene diversa per tanti versi.
Basta infatti una mise en place a tema, qualche piccolo dettaglio e un po’ di colore per rendere anche la Pasqua 2021 indimenticabile. Per chi ama poi la casa e il decor è possibile davvero dare spazio alla fantasia. Ecco allora le mie idee tra fiori, colori pastello, meravigliose stoviglie e naturalmente teneri e immancabili coniglietti.

Atmosfere primaverili e le iconiche decorazioni di sempre come uova, conigli, galline, boccioli di rose e delicati germogli d’olivo. E’ la proposta country chic squisitamente romantica di Blanc Mariclò, brand di home decor irresistibile per il suo stile inconfondibile. La casa in questo mondo si prepara a questa festività riscoprendo i canoni dell’eleganza di campagna fatta di dettagli rustici, materiali naturali, palette pastello. Continua a leggere

La tavola di Pasqua: per Giorgia Fantin Borghi è un trionfo di fiori e colori

Manca pochissimo ormai alla Pasqua e, anche se per il secondo anno consecutivo, dovremo viverla a casa, senza amici o parenti, è importante viverla appieno per celebrarne il significato e la bellezza.
Il fatto che sia più intima ci permette di dedicare ancora più attenzione ai dettagli, alla cura dei particolari, per fare in modo che, nonostante tutto, sia davvero una grande festa di famiglia.

Ecco allora che la tavola diventa la vera protagonista del tradizionale ma ristretto pranzo e si arricchisce di nuance brillanti, fiori freschi, rami delicati, per portare gioia, allegria e soprattutto buonumore ai commensali.
Per avere qualche idea in più su come renderla speciale ecco i consigli di una vera esperta di mise en place e bon ton, Giorgia Fantin Borghi, event planner e organizzatrice di tavole meravigliose per eventi privati e aziendali tra i più importanti. Continua a leggere

I colori nostri alleati con l’armocromia: ora dal parrucchiere si pensa alla bellezza a tutto tondo

Nell’ultimo anno abbiamo fatto amicizia con una parola che in principio ci è sembrata assolutamente nuova: “armocromia”. Chi di noi non l’ha sentita almeno una volta infatti negli ultimi mesi? A portare in Italia questo metodo innovativo, che permette di individuare in base alla combinazione di pelle-occhi-capelli la palette di Colori Ideali che più ci valorizza, è stata prima fra tutte Rossella Migliaccio, consulente di immagine e fondatrice dell’Italian Image Institute.

Se qualche tempo fa infatti qualcuno vi avesse chiesto “qual è la tua stagione?”, non avreste certo capito a cosa facesse riferimento la domanda. Ora invece, grazie a quella che è diventata di certo una tendenza dilagante, non c’è donna che non sappia di cosa si tratti. Merito di Rossella Migliaccio, del suo libro best seller, Armocromia, e di una tecnica basata su un arcobaleno di colori, capace di dirci, dopo una consulenza personalizzata, se siamo autunno, inverno, primavera o estate. E poi? E poi il bello arriva proprio in quel momento, quando si prende consapevolezza di quali colori ci stiano meglio addosso. Non solo nell’abbigliamento però, anche nel make up e nella scelta della colazione dei nostri capelli. Continua a leggere